Sono in arrivo gli Oreo dedicati alle più grandi squadre di basket dell’Nba

0
198
Nba Dynasty Oreo (foto: Nba)

Il biscotto farcito più famoso al mondo va a canestro. A fine marzo verrà lanciata un’edizione speciale degli Oreo dedicata a sei grandi squadre di basket. L’operazione è frutto dell’accordo tra Nba (la principale lega professionistica di pallacanestro degli Usa) e Mondelēz International, multinazionale che produce snack come Ritz Crackers e Trident, oltre ai biscotti Oreo appunto.

Dopo le fortunati varianti dedicate a Game of Thrones, al marchio di street wear Supreme, all’influencer Chiara Ferragni e al Coming Out Day, gli Oreo mettono a punto un tiro da tre con un’edizione limitata che ha le carte in regola per diventare faccenda da collezionisti. Gli Nba Dynasty Oreo, così si chiameranno ufficialmente, saranno caratterizzati dai loghi di sei grandi squadre di pallacanestro impressi sui biscotti che contengono la crema.

I team prescelti sono: Boston Celtics, Chicago Bulls, Golden State Warriors, Los Angeles Lakers, Miami Calore e San Antonio Spurs. Però sono già attesi mal di pancia e recriminazioni dai tifosi delle squadre che non sono state prese in considerazione per entrare nell’Olimpo biscottato. La collaborazione tra Nba e Mondelēz International prevede, oltre agli Nba Dynasty Oreo, anche altre edizioni speciali a tema basket declinate nei vari prodotti del gruppo di snack, oltre a un concorso a premi e un sito dedicato.

The post Sono in arrivo gli Oreo dedicati alle più grandi squadre di basket dell’Nba appeared first on Wired.