La Spagna ha reso legale l’eutanasia

0
121
Questo post è stato pubblicato qui
(Foto: Oli Scarff/Getty Images)

La Spagna è diventato il quarto paese europeo e il settimo al mondo a legalizzare l’eutanasia in caso di “malattie gravi e incurabili” o di “patologie gravi, croniche e disabilitanti”, che impediscano l’autosufficienza e che generino “una sofferenza fisica e psichica costante e intollerabile”. Con 202 voti a favore, 141 contrari e 2 astensioni, la Camera dei deputati spagnola ha approvato la legge in via definitiva.

In Spagna, quindi, i malati saranno autorizzati a fare ricorso all’eutanasia attiva, cioè la possibilità di ricevere la somministrazione di sostanze letali da parte di un medico, a quella passiva, che comporta la sospensione di un farmaco cosiddetto “salvavita”, e al suicidio assistito, che consente al paziente di ricevere farmaci letali che sarà lui stesso ad assumere. La legalizzazione di queste norme sul fine vita garantirà il diritto delle persone di poter scegliere in caso di sofferenze insopportabili e di poter interrompere l’accanimento terapeutico sui malati.

Per poter accedere all’eutanasia, la legge prescrive che il paziente sia di cittadinanza spagnola o che sia legalmente residente nel paese. Inoltre, deve inviare due esplicite richieste scritte a distanza di 15 giorni l’una dall’altra ed essere “assolutamente capace di intendere e di volere”. La richiesta dovrà quindi essere approvata da due medici e da un organo di valutazione. Nel caso i criteri indicati non dovessero essere soddisfatti, la domanda di eutanasia potrà essere rifiutati. Sarà lasciata libertà di coscienza al personale medico che vorrà rifiutarsi di prendere parte alla procedura, garantita dal servizio sanitario nazionale.

Nel mondo la Spagna è il settimo paese a legalizzare tutte le forme di eutanasia, dopo Olanda, Belgio, Lussemburgo, Canada, Nuova Zelanda e Colombia. In altri paesi come Svizzera, Francia, Austria, Germania, Danimarca, Norvegia, Ungheria, Lituania, Lettonia sono invece autorizzate o l’eutanasia passiva o il suicidio assistito. In Italia l’eutanasia e il suicidio assistito sono illegali, ma nel 2019 la Corte costituzionale ha dichiarato che non sempre è un crimine aiutare a porre fine alla propria vita qualcuno sottoposto a “sofferenze intollerabili”.

The post La Spagna ha reso legale l’eutanasia appeared first on Wired.