Domani è lo Star Wars Day, come celebrarlo al meglio

0
90
Questo post è stato pubblicato qui
star wars
(foto: StarWars.com)

May the Force be with you (che la Forza sia con voi) è, forse, IL motto della saga di Star Wars. E proprio per l’assonanza delle sue prime parole con il 4 maggio (May the Fourth), questa data è diventata Star Wars Day, il giorno in cui, sempre più ufficialmente, si celebra l’intero universo cinematografico creato dalla mente geniale di George Lucas. Nel passato recente, quando non c’era la pandemia a limitare le nostre azioni, si sarebbero organizzate convention, iniziative, parate di cosplayer. Quest’anno le celebrazioni saranno più intime, ma non per questo meno interessanti. Innanzitutto, vi segnaliamo il nuovo podcast di Wired Play interamente dedicato alle storie laterali, meno conosciute legate alla galassia lontana, lontana. Lo potete ascoltare anche qui sotto.

Ma poiché una galassia che si rispetti è sempre in continua espansione, dal 4 maggio stesso arriva sulla piattaforma streaming Disney+ Star Wars: The Bad Batch, nuova serie animata che fa da sequel e spin-off a The Clone Wars: proprio durante la guerra dei Cloni, infatti, si era formato un gruppo di guerrieri d’élite molto diverso da tutti gli altri replicanti; dotati di abilità straordinarie ma anche di un carattere particolarmente indomito e indisciplinato, i membri di questa “cattiva partita” (questa la traduzione del titolo) affronteranno diverse avventure navigando in un’epoca che si colloca dopo la caduta dei Jedi e l’avvento dell’Impero. Il primo episodio speciale durerà 70 minuti, mentre gli altri verranno diffusi uno ogni venerdì a partire dal 7 maggio.

Molto tempo prima, invece, sono ambientate le storie che compaiono nelle pubblicazioni della nuova serie L’Alta Repubblica, appena portata in Italia da Panini. Si tratta di libri e fumetti che narrano l’epoca d’oro dei Jedi, in cui la prima Repubblica era all’apice dello splendore e dell’espansione, anche se alcune minacce recondite già si profilavano all’orizzonte. Per ora in italiano sono stati tradotti il romanzo La luce dei Jedi di Charles Soule, la storia per ragazzi Una prova di coraggio di Justina Ireland e il primo numero della serie a fumetti incentrata sulla giovane e coraggiosa padawan Keeve Trennis (il secondo uscirà il 10 maggio).

I veri appassionati, però, possono cogliere l’occasione anche per ampliare il merchandising. In occasione dello Star Wars Day, infatti, molti brand hanno lanciato nuove linee di giocattoli, di abbigliamento e di altri accessori pensati appositamente. Oltre a tutte le novità dello store ufficiale Disney, per esempio, la Lego ha lanciato nuovi modelli costruibili come il casco di Darth Vader o di uno Scout Trooper, mentre nel Fashion store di Amazon si trovano una linea di t-shirt dedicate in particolare a Baby Yoda. Non mancano poi le maschere per il viso brandizzate con i vari personaggi della saga, bicchieri da liquore con il faccione di Darth Vader, charm per braccialetti, cinturini per smartwatch e molto altro ancora.

E se lo shopping vi ha messo appetito, sul sito ufficiale di Star Wars ci sono delle ricette a tema, per preparare piatti bizzarri come i pancake di Yoda o i muffin di Boba Fett.

The post Domani è lo Star Wars Day, come celebrarlo al meglio appeared first on Wired.