Vivo X60 con gimbal e lenti Zeiss arriva in Italia

0
72
Questo post è stato pubblicato qui
(Foto: Vivo)

Sbarca ufficialmente anche in Italia lo smartphone Vivo X60 Pro pensato per gli appassionati di fotografia grazie a una performante combinazione tra componenti hardware e funzioni specificamente predisposte allo scatto in tutte le condizioni. Debutta con un buon rapporto tra qualità e prezzo, scopriamo tutte le caratteristiche.

Dopo essere stato presentato in Cina e poi nella versione intenazionale, Vivo annuncia la disponibilità di X60 Pro anche per l’Italia a un prezzo di partenza di 799 euro. Il fiore all’occhiello è naturalmente il compartimento fotografico preparato in collaborazione con il prestigioso marchio tedesco Zeiss.

Il sensore principale con ottica Vario-Tessar è un Sony Imx598 da 48 megapixel con apertura luminosa f/1.48 stabilizzata in modo ottico con tanto di gimbal a quattro assi in foto e a cinque in video per eliminare ogni tremolio e mosso, per garantire più dettaglio anche in condizioni difficili come per esempio con la lunga esposizione notturna. L’incremento della cattura della luce rispetto alla precedente generazione è del 16,8%. Tra le funzioni a bordo, Pixel Shift Ultra per colori più vividi e Extreme Night Vision che sfrutta l’intelligenza artificiale in condizione di luce scarsa.

(Foto: Vivo)

C’è anche un sensore grandangolare da 120 gradi a 13 megapixel con apertura f/2,2 in grado di fungere anche da macro per fotografare soggetti molto vicini (fiori, insetti, ecc…) anche a 2,5 centimetri e un’ottica zoom paragonabile a un 50 mm con ingrandimento 2x e risoluzione 13 megapixel. La selfie camera, singola, è da 32 megapixel piazzata in un foro centrato nella parte superiore del display da 6,56 pollici (2376 x 1080 pixel) amoled con frequenza a 120 Hz; nella parte inferiore c’è il lettore di impronte digitali.

Il SoC è uno Snapdragon 870 con processo produttivo a 7 nanometri accompagnato da 12 gb ram (che si espandono virtualmente di 3 gb tramite algoritmo) e 256 gb di tipo veloce per l’archiviazione. Non manca la connessione 5G e la ricarica rapida a 33 watt per la batteria da 4200 mAh. Infine, il sistema operativo è già pronto a Android 11 con interfaccia proprietaria FunTouch OS 11.1.

Esce in due colori, nero e blu.

The post Vivo X60 con gimbal e lenti Zeiss arriva in Italia appeared first on Wired.