Migliori stampanti 3D: i modelli professionali sotto i 1000 euro

0
85
migliori stampanti 3d
(Foto: Pixabay)

Tutti i prodotti sono selezionati in piena autonomia editoriale.
Se acquisti uno di questi prodotti, potremmo ricevere una commissione.

Le stampanti 3D hanno raggiunto il grande pubblico con prezzi sempre più abbordabili per la realizzazione di oggetti a basso costo e senza la necessità di conoscenze informatiche troppo elevate. Abbiamo scelto quattro modelli sotto i 1000 euro che possono garantire un ottimo rapporto tra qualità e prezzo con risultati più che soddisfacenti.

Creality CR-10S Pro V2

stampante 3d creality
(Foto: Creality)

La stampante 3d a livellamento automatico Matrix di Creality chiamata CR-10 Pro V2 si avvale di una scheda madre V2.4.1 ad alta efficienza e mette a disposizione un display touch da 4,3 pollici a risoluzione hd per tutte le regolazioni. Può realizzare oggetti da 300 x 300 x 400 mm e si avvale di un estrusore Bowden a doppia trasmissione. La velocità di stampa stabile è fino a 80 mm al secondo con un valore massimo di 180 mm al secondo. Il prezzo di Creality CR-10S Pro V2 è di 600 euro, si trova anche in offerta su Amazon.

Anycubic Photon Mono X

stampante 3d anycubic
(Foto: Anycubic)

La stampante 3D a resina Anycubic Photon Mono X si concentra su una dimensione di stampa più compatta pari a 192 x 120 x 250 mm e si avvale di un ottimo display lcd monocromatico 4k da 3,5 pollici a supporto. Le velocità di stampa sono di alto livello con 1-2 secondi per strato (contro i 7-8 secondi delle rivali a resina). Dotata anche di modulo 3D per la connessione senza fili, sfrutta una sorgente luminosa Matrix con luci uv per un’esposizione più uniforme, una maggiore precisione del dettaglio (50 micron) e una migliore dissipazione del calore. Il prezzo è di 829 euro, si trova anche in offerta su Amazon.

Flashforge Dreamer

Flashforge Dreamer
(Foto: Flashforge)

La compatta e potente stampante 3D a doppio estrusore di Flashforge si avvale di una comoda porta trasparente e piazza le ventole sul retro. A governare la stampa 3D c’è un processore arm Contex-M4 e si può controllare la procedura sia dal piccolo pannello touchscreen sulla scocca sia via wi-fi dallo smartphone. Il prezzo è di 549 euro, si trova anche in offerta su Amazon.

Qidi Tech X-Plus

qidi tech x+
(Foto: Qidi)

Saliamo ancora di livello sfiorando il limite dei 1000 euro con la potente Qidi Tech X-Plus per realizzare oggetti definiti e di grandi dimensioni (in relazione al corpo macchina). Anche qui ci sono due estrusori che lavorano i filamenti interni ed esterni a bassa rumorosità (40 decibel) avvalendosi del controllo da remoto via wi-fi oppure dall’ampio pannello da 5 pollici touchscreen integrato. Questa stampante 3D per utenti industriali o hobbisti supporta oggetti fino a 270 x 200 x 200 mm e mette a disposizione svariati set per varie possibili applicazioni d’uso. Il prezzo Qidi Tech X-Plus è di 899 euro.

 

The post Migliori stampanti 3D: i modelli professionali sotto i 1000 euro appeared first on Wired.