Google dà la possibilità di cancellare istantaneamente gli ultimi 15 minuti di cronologia

0
48
Questo post è stato pubblicato qui
Google privacy
(foto: Unsplash)

Google ha introdotto una nuova funzione per la privacy del suo browser che consente di cancellare automaticamente gli ultimi 15 minuti di ricerche dalla propria cronologia.

La nuova opzione era stata rivelata per la prima volta insieme a molti altri miglioramenti di ricerca e di Chrome alla conferenza I/O 2021 di maggio e ora è disponibile per tutti. Lo ha annunciato l’azienda stessa con un post.

L’opzione per eliminare gli ultimi 15 minuti di cronologia delle ricerche è attualmente disponibile però solo nell’app iOS di Google Search, ma arriverà su Android entro la fine dell’anno. Sul desktop, le opzioni per l’eliminazione delle ricerche sono ancora limitate all’impostazione per l’eliminazione automatica ogni tre, 18 o 36 mesi.

Google cronologia
Foto: la nuova opzione, via Google

La cancellazione automatica delle proprie ricerche in un tempo così breve potrebbe essere una valida alternativa alla navigazione in incognito, oppure solamente una scelta per chi non vuole fornire alcuni dati al proprio algoritmo.

Google offre anche l’opzione per proteggere con password la nostra cronologia delle ricerche e, sempre in tema di privacy, sta incentivando gli utenti a usare le funzionalità Controllo privacy e Controllo sicurezza. Sono entrambi modi utili per vedere a quali terze parti abbiamo concesso l’accesso al nostro account e, nel caso, rimuoverle.

The post Google dà la possibilità di cancellare istantaneamente gli ultimi 15 minuti di cronologia appeared first on Wired.