Il nuovo gioco di Amazon che mette ko le schede grafiche

0
33
Questo post è stato pubblicato qui
new world problemi
(Foto: Amazon)

Lo scorso 20 luglio, Amazon non ha solo mandato per qualche istante nello spazio il suo fondatore Jeff Bezos, ma ha anche diffuso la versione beta di un nuovo gioco molto atteso chiamato New World. Il titolo di ruolo di tipo multiplayer di massa (mmorpg) e free-to-play con ambientazione storica nel 1600, ha attirato migliaia di giocatori. Ma per alcuni, l’esperienza si è tramutata in un vero e proprio disastro.

Ci riferiamo soprattutto a chi giocava da computer con montata una variante della scheda grafica Nvidia GeForce RTX 3090 – un modello top di gamma molto performante, raro da trovare e costoso. Sin dall’apertura del gioco, infatti, il sistema di raffreddamento tramite ventola agiva al 100% delle sue capacità, il display andava in tilt fino alla letterale distruzione della gpu.

Scorrendo nei post su Steam e Reddit, il problema del surriscaldamento eccessivo delle schede grafiche non è così limitato, ma siamo davanti a un gioco piuttosto esigente in termini grafici e ancora in versione beta. Tuttavia, quel che succede con modelli come Evga Rtx 3090 (prezzo superiore ai 1500 euro) era inimmaginabile alla vigilia.

Emblematica la testimonianza dell’utente Goatz sui forum di New World World con una prima accensione traumatica e inutilizzabile, il test con altri giochi che confermava la bontà della gpu e una seconda prova fatale con un forte ‘pop’ e la scheda che passava direttamente al cimitero dell’hardware. Altri utenti sperimentavano la distruzione della gpu durante il gioco e c’è chi ha perso più di una gpu con un danno economico consistente.

evga
(Foto: Evga)

Amazon ha risposto a Kotaku sostanzialmente affermando che milioni di ore sono state giocate in meno di due giorni e i problemi corrispondono a una piccola parte degli utenti e che il gioco sia sicuro. Se non si vuole attendere il rilascio della versione ufficiale il prossimo 31 agosto, il consiglio è quello di limitare il frame rate utilizzando lo strumento V-Sync per schede Nvidia e Radeon Enhanced Sync per quelle di Amd.

The post Il nuovo gioco di Amazon che mette ko le schede grafiche appeared first on Wired.