Le differenze tra Windows 11 Home e Pro

0
63
Questo post è stato pubblicato qui
differenze windows 11 home pro
(Foto: Microsoft)

Microsoft ha recentemente presentato il suo nuovo sistema operativo Windows 11 che debutterà a fine anno. Così come il predecessore, anche il nuovo Os avrà due varianti come quella classica Home e quella più completa Pro, facciamo il punto sulle maggiori differenze.

La prima grande differenza emerge al momento della prima installazione con Windows 11 Pro che può essere configurato con un account locale; al contrario, 11 Home richiede una connessione a Internet attiva e un account Microsoft. Come si può immaginare, la versione Pro mette sul piatto una serie di servizi professionali che una normale utenza domestica non ha tra le priorità come strumenti per l’archivio di oggetti sulla rete (active directory) o di gestione degli utenti (group policy) ma anche di virtualizzazione con Hyper-V per creare macchine virtuali.

Microsoft mantiene su ambo gli Os tutti gli strumenti di sicurezza informatica di base come la protezione del network e il firewall, il boot sicuro, i controlli parentali, l’antivirus Windows Defender e il sistema di sicurezza biometrica Hello. Rimangono prerogativa della versione Pro, l’accesso come host da remoto tramite Remote Desktop (di serie) oppure il supporto di BitLocker per criptare i dati locali e Wip (Windows Information Protection) che previene leak di dati aziendali.

Ci sono, infine, differenze anche a livello di massima potenza supportata a livello hardware. Windows 11 Home regge fino a un socket cpu, 128 gb di ram e 64 core del processore. Windows 11 Pro si spinge a due socket per installare cpu, fino a 2 tb di ram e 128 core dei processori.

Per il resto, tutto rimane identico tra le due versioni del nuovo sistema operativo: per un riepilogo delle informazioni diffuse finora abbiamo preparato undici cose da sapere e cinque dettagli più nascosti. Il debutto di Windows 11 è atteso per fine anno su nuovi dispositivi, mentre si dovrà attendere a metà del 2022 per l’update (gratuito) da Windows 10.

The post Le differenze tra Windows 11 Home e Pro appeared first on Wired.