Twitter ha un nuovo font che facilita la lettura alle persone dislessiche

0
80
Questo post è stato pubblicato qui
Twitter aggiorna il suo font (immagine: Twitter)

Accedendo a Twitter in questi giorni molti utenti hanno notato un cambio del font utilizzato dal social network e una modifica del design su tutta la piattaforma. Non si tratta di un errore ma di un upgrade che il social network ha fatto per migliorare l’accessibilità al proprio portale, facilitando la lettura dei tweet anche a persone con problemi legati alla dislessia.

Il nuovo font utilizzati da Twitter prende il nome di Chirp ed è stato progettato per facilitare la lettura mentre si scorrono i tweet. Chirp fa parte dei primi caratteri tipografici progettati e sviluppati dal social network

Per lanciare il nuovo font Twitter ha anche programmato un easter egg prontamente scoperto da Jane Manchun Wong. Digitando, infatti, [CHIRPBIRDICON] all’interno della barra di composizione del tweet, la scritta si tramuterà automaticamente nell’icona di Twitter.

L’implementazione del nuovo font e del nuovo design del social network fanno parte di un lavoro che Twitter sta facendo per rendere ancora più accessibile la sua piattaforma. Cambiare la combinazione di colori per offrire un maggior contrasto tra sfondo e testo e ridurre la quantità di elementi blu all’interno dell’interfaccia sono le prime misure attuate per ridurre l’affaticamento della vista.

Presentando il nuovo font, Twitter ha annunciato anche che presto lancerà una nuova tavolozza di colori che permetterà di personalizzare ulteriormente il layout della piattaforma. Il social network ha affermato anche che per rendere le cose senza soluzione di continuità, sta riducendo gli sfondi grigi e le linee divisorie.

Un altro cambiamento radicale che Twitter apporterà a breve riguarderà il pulsante “Segui”. Attualmente, infatti, il pulsante viene colorato quando un utente inizia a seguire un altro profilo ma, con il cambiamento, avverrà il contrario. Il pulsante sarà già colorato e diventerà neutro una volta eseguito il follow. Questo cambiamento potrebbe generare un po’ di confusione negli utenti oramai abituati al sistema. Fortunatamente il pulsante si colorerà di rosso per suggerire l’unfollow di un profilo, sollevando così ogni possibile fraintendimento.

Il cambio di font potrebbe risultare disturbante per gli utenti che per anni sono stati abituati a leggere i tweet in Sf Pro, Roboto o Helvetica Neue, ma per chi ha difficoltà con la lettura il nuovo font è un aiuto notevole poiché più leggero e facile da leggere.

 

The post Twitter ha un nuovo font che facilita la lettura alle persone dislessiche appeared first on Wired.