The Batman, potrebbe arrivare una serie spin-off sul Pinguino

0
35
Questo post è stato pubblicato qui

batman, pinguino

Dopo diversi slittamenti, il film di Matt Reeves The Batman arriverà nelle sale di tutto il mondo il prossimo marzo 2022. Il nuovo Uomo pipistrello, in una sua incarnazione più giovane e dark, sarà interpretato da Robert Pattinson, mentre nella pellicola prenderanno posto diversi dei suoi villain storici, fra cui Catwoman, l’Enigmista e il Pinguino. Quest’ultimo sarà interpretato da un irriconoscibile Colin Farrell, nascosto da una maschera che ne deforma i connotati e gli conferisce il tipico nasco marcato. Il celebre antagonista, però, sembra destinato a trovare spazio sullo schermo anche oltre il film di Reeves, dato che pare che Warner voglia realizzare una serie spin-off interamente dedicata a lui.

Anche se non è stato finalizzato nessun contratto per ora, sembra che si stia lavorando a una produzione destinata alla piattaforma streaming Hbo Max. A quanto pare sarà Lauren LeFranc, già sceneggiatrice dietro a serie come Impulse, Chuck e Agents of Shield, a scrivere gli script, mentre fra i produttori esecutivi ci saranno Dylan Clark e lo stesso Reeves. La serie, secondo questi piani non ancora confermati, dovrebbe seguire l’ascesa al potere di Oswald Cobblepot, alias il Pinguino, nel mondo criminale di Gotham, mostrandocelo in un modo molto più concreto e realistico rispetto alle precedenti versioni cinematografiche e televisive, in particolar modo quella di Tim Burton quando a interpretarlo c’era un memorabile e raccapricciante Danny DeVito.

L’intenzione sembra quella di costruire un vero e proprio universo multimediale attorno a questo The Batman: sempre Reeves e Clark stanno preparando da mesi un’altra serie spin-off incentrata sul comando di polizia di Gotham e che dovrebbe avere come protagonista il commissario Gordon a cui dà il volto l’attore Jeffrey Wright. Anche questo progetto è destinato a debuttare sulla piattaforma Hbo Max e questa sembra essere la strategia che Warner vuole adottare per molte delle sue saghe, portandole in grande spolvero al cinema e poi espandendole con titoli seriali al cinema: già annunciata, per esempio, l’intenzione di produrre The Sisterhood tratta dal Dune di Denis Villeneuve e Peacemaker da The Suicide Squad di James Gunn.

The post The Batman, potrebbe arrivare una serie spin-off sul Pinguino appeared first on Wired.