mercoledì, Gennaio 26, 2022

Pnrr: arrivano 300 milioni di euro per lo sviluppo della filiera degli autobus elettrici

Must Read

Questo post è stato pubblicato da this site

Il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, ha firmato due decreti che attuano il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr) a favore di un trasporto pubblico più green. Sono dunque stati stanziati 300 milioni di euro per lo sviluppo della filiera degli autobus elettrici e 200 milioni di euro a Trenitalia per l'acquisto di treni elettrici o a idrogeno per il Sud. Vediamo i principali dettagli di queste novità.

TRASPORTI PIÙ SOSTENIBILI

Per quanto riguarda lo sviluppo della filiera green degli autobus, la cifra stanziata riguarda il periodo 2021-2026. I 300 milioni di euro saranno utilizzati, spiega il ministero, per sostenere la realizzazione di circa 45 progetti di trasformazione industriale per la produzione di autobus non inquinanti. Più nello specifico, 250 milioni saranno utilizzati per nuovi progetti. La restante parte, invece, per quelli già in essere.

Il 40% della cifra stanziata sarà destinata al finanziamento di progetti che coinvolgono le regioni meridionali e cioè Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia. Il ministero spiega anche che gli investimenti programmati devono essere completati in tempo utile per garantire l’attivazione della produzione di autobus ecologici e delle relative componenti entro il 30 giugno 2026.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Leolandia: bene i 20 milioni destinati dal governo ai parchi a tema

Soddisfazione per Leolandia in seguito alla norma inserita nell’ultimo decreto sostegni che destina 20 milioni di euro al rifinanziamento del...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img