mercoledì, Gennaio 26, 2022

Tesla vuole aprire i Supercharger alle altre elettriche anche in Norvegia

Must Read

Questo post è stato pubblicato da this site

Tesla aveva iniziato ad aprire la sua rete Supercharger alle vetture elettriche delle altre case automobilistiche in Olanda all’inizio di novembre 2021. Come sappiamo, la società di Elon Musk ha in progetto di rendere accessibile l’intera sua rete di ricarica a tutte le altre auto a batteria. Ovviamente, non può aprire l’intera infrastruttura a tutti in un solo momento e, per questo, ha avviato un primo progetto pilota che riguarda alcune stazioni di ricarica dell’Olanda.

SI LAVORA PER ALLARGARE IL PROGETTO PILOTA

La casa automobilistica aveva anche fatto sapere che avrebbe progressivamente ampliato il numero delle stazioni aperte alle altre elettriche di questo progetto pilota. Un modo per raccogliere più feedback e verificare sia l’esperienza degli utenti non Tesla e sia capire le reazioni dei proprietari delle Tesla che si sarebbero imbattuti in molto più “traffico” all’interno delle stazioni.

A quanto pare, sembra che il costruttore americano punti ad allargare il progetto pilota anche ai Supercharger presenti in Norvegia. Come riporta Bilbransje24, un sito norvegese, Patrik Gayer che in Tesla ricopre il ruolo di “manager of public policy and government relations”, ha inviato una lettera al ministero dei Trasporti norvegese in cui sostanzialmente si può leggere che il costruttore intende incontrare le autorità del Paese per discutere proprio dell’ampliamento di questo progetto pilota.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Leolandia: bene i 20 milioni destinati dal governo ai parchi a tema

Soddisfazione per Leolandia in seguito alla norma inserita nell’ultimo decreto sostegni che destina 20 milioni di euro al rifinanziamento del...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img