martedì, Maggio 21, 2024

Il brand ultra-luxury Almae Collection debutta in Italia con il veneziano Palazzo Garzoni

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Una struttura da appena quattro appartamenti con servizi alberghieri affacciati sul canal Grande, tra il rio di Ca’ Garzoni e il fondaco Marcello, di fronte a palazzo Pisani Moretta. Il brand ultra-luxury transalpino Almae Collection debutta il prossimo 1° di aprile in Italia con palazzo Garzoni: un palazzo in stile gotico acquistato nel 2019 da un mecenate francese, amante dell’arte e dell’Italia, completamente ristrutturato grazie  a un delicato e lungo lavoro di restauro realizzato sotto la guida dell’architetto Giusi Vitale e portato avanti utilizzando solo materiali di pregio. I quattro appartamenti dispongono quindi di magnifici saloni e ampie stanze, mentre quello al piano nobile vanta anche una biblioteca. Il tutto impreziosito da marmi di Carrara, affreschi originali alle pareti e stipiti delle porte intagliati da maestri veneziani.

“Nonostante le difficoltà portate da lockdown e restrizioni di vario tipo, il turismo di lusso ha resistito alla crisi. E per chi opera nel settore è proprio questo il segmento su cui puntare per il rilancio dell’intero comparto. – Spiega Anne Cecile Quey, direttrice di Almae Collection –. Venezia con i suoi scorci suggestivi, la sua storia e un patrimonio di bellezze uniche al mondo è da sempre meta di un turismo di alto livello, caratterizzato da persone con un’alta capacità di spesa, che generano ricchezza per tutto il territorio e per quelli limitrofi”.

Fondato nel 2019, il gruppo Almae Collection è nato con l’Armancette di Saint-Nicolas-de-Véroce: un Leading Hotels of the World da appena 17 camere, un centro termale con piscina riscaldata semicoperta lunga 11 metri per 6 di larghezza e tre chalet indipendenti direttamente sulle piste. Oltra a Palazzo Garzoni, oggi vanta anche tre chalet a Chamonix, chiamati Les Chalets de l’Armancette, mentre per il futuro i piani della compagnia prevedono l’apertura nel 2023 di un hotel a Cognac con ristorante, cantina e distilleria, ricavato dalla conversione di una residenza del diciannovesimo secolo, nonché un progetto a Ibiza, in Spagna, e infine un altro indirizzo veneto: la palladiana villa Emo di Fanzolo di Vedelago, attualmente in fase di riqualificazione, la cui inaugurazione è prevista per il 2024 o 2025.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Campi Flegrei, cosa sappiamo dello sciame sismico

Nell'area dei Campi Flegrei la terra continua a tremare. A una prima scossa di magnitudo 3.5, registrata alle 19:51...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img