sabato, Maggio 18, 2024

Val d’Ega, da aprile a settembre vacanze tra le stelle e i pianeti nel cuore delle Dolomiti

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Il programma dell’estate 2022 in Val d’Ega (BZ) sfrutta la vicinanza delle vette dolomitiche col sole per puntare ancora più in alto e mirare direttamente a una vacanza tra le stelle.
Grazie al primo Astrovillaggio d’Europa – composto dalle località di Collepietra, San Valentino in Campo, nel comune di Cornedo all’Isarco e Cardano – il cuore del Patrimonio dell’Umanità UNESCO è infatti anche al centro di un universo che ispira passeggiate notturne con osservazione delle stelle, attività entusiasmanti al Planetarium Alto Adige, laboratori per bambini e famiglie e passeggiate guidate sul “Sentiero dei Pianeti”, sotto uno dei cieli più belli d’Italia.

Le escursioni guidate in tedesco e italiano con osservazione pomeridiana del cielo sono previste ogni venerdì di luglio e agosto a partire dalle ore 10:00 e consentono di visitare il Planetarium Alto Adige e l’Osservatorio Solare, nonché di partecipare a una camminata guidata lungo il Sentiero dei Pianeti, da Collepietra a Saturno, attraverso un sistema solare riflesso in scala 1:1 miliardo su prati, boschi e biotopi.
Da non perdere gli Eventi Luna Piena, vere e proprie esperienze con i pianeti nel piatto e le stelle sopra la testa nei diversi ristoranti dell’Astrovillaggio: ogni venerdì delle settimane di luna piena, il programma prevede specialità culinarie, musica dal vivo, cocktail full moon e osservazioni del cielo.

Dal 23 al 30 aprile 2022, la Settimana escursionistica notturna e astronomica con astrofotografia è infine una lunga avventura galattica che mira a mettere nell’obiettivo non solo un paesaggio ma un intero momento: quello successivo al tramonto del sole, quando la realtà cambia colore e confonde le proprie forme, rispondendo solo alla legge dei raggi lunari e all’illuminazione delle stelle. L’astronoma e astrofotografa dilettante Steffi Wolters sarà la guida d’eccezione in tre esperienze di camminata e scatto al buio, con partenza alle 21:00. Se lunedì 25 aprile ci si incontra sulla terrazza di Re Laurino a Collepietra, per poi seguire il sentiero delle Piramidi e cercare l’inquadratura ideale, il giorno dopo si raggiunge in autobus l’Osservatorio astronomico di San Valentino, mentre il 27 aprile lo scenario è offerto dal meraviglioso Lago di Carezza. Il prerequisito sono un passo sicuro, buone scarpe da trekking e vestiti caldi. Le lampade frontali sono fornite dall’ufficio turistico. Il prezzo di 100 euro a persona è inclusivo di guida escursionistica, corse in autobus e noleggio delle lampade frontali.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Onu, internet “libera” e fondi per l'AI: cosa c'è nel patto digitale

“Stabile, sicura e non frammentata”. Descrive così internet la prima revisione del Global digital compact, il patto su digitale...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img