giovedì, Maggio 26, 2022

Elon Musk ha comprato il 9% di Twitter

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

image

Elon Musk possiede il 9% di Twitter. Stando alle informazioni depositate presso la Securities Exchange Commission (Sec), l’autorità statunitense che presiede la Borsa, il fondatore di Tesla e SpaceX ha in portafoglio 73.486.938 azioni del popolare social network, di cui è anche un attivo frequentatore. Il 14 marzo il magnate, che nei giorni scorsi aveva anche ventilato l’ipotesi di avviare una piattaforma alternativa per difendere la libertà di espressione, ha messo mano su un pacchetto di azioni pari al 9,2% che vale più di 2,8 miliardi di dollari, in base al prezzo di chiusura di Twitter di venerdì 1 aprile.

Nel pre-trading, il titolo della società è salito di oltre il 25% scambiando intorno ai 49,40 dollari per azione. Musk, che ha 80 milioni di follower su Twitter, da qualche anno deve sottoporre i suoi tweet a un vaglio preventivo per evitare impatti sui mercati azionari. Questo compromesso è frutto di un accordo con la Sec, che risale al 2018, quando Musk aveva paventato con un tweet la possibilità di rendere privata Tesla, facendo perdere soldi a molti investitori a causa del crollo del titolo.

Tesla e Musk si sono poi accordati pagando ciascuno una multa civile di 20 milioni di dollari, con Musk che si anche è dimesso dalla carica di presidente di Tesla. L’agenzia di regolamentazione ha nuovamente citato in giudizio Musk dopo che a novembre 2021 ha pubblicato un sondaggio in cui chiedeva ai suoi follower se dovesse vendere o meno il 10% per cento delle sue azioni di Tesla.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Il calcio inglese sostiene Jake Daniels e si pone una domanda: ha un senso andare ai Mondiali del Qatar?

Jake Daniels è un personaggio di cui non mi ero accorto prima della scorsa settimana, quando il diciassettenne centrocampista...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img