giovedì, Maggio 26, 2022

Dieci anni di Volotea a Venezia: dalle nuove rotte ai voli alimentati con Saf

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Dieci anni di Volotea a Venezia: è un anniversario speciale quello celebrato oggi dalla compagnia al Marco Polo, che fin dal 2012, anno di avvio delle operazioni, ha stabilito un legame unico con la città lagunare e con tutto il territorio veneto. Il Marco Polo, infatti, è stata la prima base inaugurata dal vettore in Europa e, sempre a Venezia, nel 2021 il vettore ha deciso di basare i suoi nuovi aeromobili A320.

Quest’anno la compagnia aprirà anche due nuovi collegamenti alla volta di Lille e Nizza: i voli saranno in vendita da venerdì 8 aprile per volare verso la Francia dal 21 ottobre, ogni lunedì e ogni venerdì. Inoltre, grazie a un’azione congiunta di Volotea, Save ed Eni, dallo scalo sono decollati i primi voli in Italia della compagnia riforniti con Jet fuel + Eni Saf, un carburante miscelato con componente da materie prime rinnovabili prodotto nella raffineria di Taranto alimentando gli impianti convenzionali con quote di Uco (oli alimentari esausti) pari allo 0,5%.

Con le nuove rotte per Lille e Nizza, dal Marco Polo sono raggiungibili 32 destinazioni, ma entro la fine dell’anno Volotea anticipa un ventaglio di 35 rotte; e per l’intero 2022 la compagnia stima di trasportare quasi 700.000 passeggeri da e per il Marco Polo, per un totale di più di 4.300 voli e un’offerta stimata di più di 760.000 posti.

“Non abbiamo mai smesso di investire sul territorio locale che rappresenta uno dei più importanti mercati a livello internazionale – afferma Carlos Muñoz, presidente e fondatore di Volotea –: non è certo un caso che, proprio oggi a Venezia annunciamo 2 nuove rotte per Lille e Nizza e, sempre al Marco Polo, abbiamo inaugurato i nostri primi voli alimentati con carburante sostenibile. Anno dopo anno, con i nostri continui investimenti, crediamo di aver contribuito in modo significativo a sostenere la Regione e la sua economia, anche attraverso la creazione di opportunità lavorative e iniziative volte a rilanciare il panorama culturale locale e il suo elevato potenziale turistico”.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Il calcio inglese sostiene Jake Daniels e si pone una domanda: ha un senso andare ai Mondiali del Qatar?

Jake Daniels è un personaggio di cui non mi ero accorto prima della scorsa settimana, quando il diciassettenne centrocampista...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img