mercoledì, Maggio 22, 2024

Polestar 2, quasi 100 miglioramenti grazie agli aggiornamenti OTA

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Polestar continua a migliorare le funzionalità della sua elettrica Polestar 2 attraverso gli aggiornamenti OTA. Proprio al riguardo, ci sono, adesso, delle interessanti novità. Il costruttore ha comunicato che a partire da questo mese di aprile ha iniziato a distribuire l’aggiornamento del software P2.0 che introduce Android R (11) per il sistema infotainment. Upgrade che introduce anche maggiori potenzialità per il futuro a livello di app e funzionalità.

Non sono stati comunicati altri dettagli dell’aggiornamento ma la casa automobilistica ha voluto sottolineare che da quando è iniziato il lancio degli aggiornamenti in remoto per la Polestar 2, sono stati rilasciati dieci aggiornamenti OTA principali per un totale di quasi 100 miglioramenti, che equivalgono a una media di un rilascio OTA principale ogni sette settimane.

Tra i miglioramenti che il costruttore ha introdotto attraverso questi update si ricordano l’ottimizzazione della trasmissione, la possibilità di programmare i tempi di ricarica preferiti, i miglioramenti della Polestar Digital Key, la modalità Climatizzatore Eco per migliorare l’autonomia e l’ottimizzazione della batteria con il precondizionamento.

Per il 2022 Polestar punta a intensificare l’introduzione di nuove app, a partire dall’app Journey Log lanciata nel febbraio 2022. Questa consente ai conducenti della Polestar 2 di esportare dei registri di viaggio, utili per coloro che devono richiedere il rimborso delle spese per i viaggi di lavoro. Journey Log è attualmente disponibile nel Regno Unito, negli Stati Uniti, in Canada, Svezia e Australia, e continuerà a essere rilasciata gradualmente in altri mercati.

Polestar ha sperimentato anche la possibilità di poter distribuire nuove funzionalità a pagamento. A novembre 2021, infatti, è stato reso disponibile all’acquisto in alcuni mercati, un aggiornamento per la Polestar 2 Long Range Dual Motor che ha permesso di portare la potenza del powertrain a 350 kW con 680 Nm di coppia.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

L'intelligenza artificiale potrebbe sostituire 200mila dipendenti pubblici italiani

Più della metà dei dipendenti pubblici italiani vedrà la propria attività fortemente impattata dall’intelligenza artificiale. Lo certifica la ricerca...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img