mercoledì, Maggio 22, 2024

Seghi, Alpitour: per l’estate stiamo tornando su livelli di fatturato pre-Covid

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Bene marzo e aprile soprattutto sul sotto data, “Siamo per certi versi in una situazione simile al ferraprile di tre anni fa – racconta il direttore commerciale trade del gruppo Alpitour, Alessandro Seghi -. Ottima la risposta tra l’altro del mar Rosso, che ci ha permesso di programmare una trentina di voli a settimana su Sharm e Marsa Alam per tutto il mese di aprile”.

La domanda rimane poi estremamente solida pure per l’alta stagione. “Sta invece un po’ mancando il corto raggio di maggio e giugno – prosegue Seghi -. Forse il problema sta nel restringimento delle finestre di prenotazione, però viviamo un momento in cui è ancora difficile tracciare curve previsionali attendibili”.

A fronte di tutto ciò, il gruppo si sta comunque “avvicinando per l’alta stagione su livelli di fatturato interessanti, quanto più possibile vicini all’era pre-pandemica. L’idea è poi quella di tornare a trend finalmente regolari a cominciare dal prossimo inverno”.

In tale processo, conclude Seghi, “una grossa mano ce la stanno dando anche le agenzie, sia per i riempimenti della nostra capacità di volato, sia in termini di acquisto di pacchetti inclusi nei nostri sistemi di incentivazione trimestrale”.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

L'intelligenza artificiale potrebbe sostituire 200mila dipendenti pubblici italiani

Più della metà dei dipendenti pubblici italiani vedrà la propria attività fortemente impattata dall’intelligenza artificiale. Lo certifica la ricerca...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img