sabato, Giugno 22, 2024

“Alexa, avvia Mercedes-Benz”: il test drive è a portata di voce

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

D’ora in poi non servirà più chiamare, utilizzare internet o recarsi di persona presso il concessionario più vicino per prenotare un test drive o richiedere un preventivo per una nuova Mercedes: basterà soltanto essere in possesso di un dispositivo Alexa, l’assistente vocale di Amazon. É questo il risultato della nuova collaborazione tra Mercedes-Benz e il colosso dell’e-commerce che, grazie alla nuova funzionalità attivabile con il comando vocale “Alexa, avvia Mercedes Benz”, consente ai clienti di entrare da remoto nell’universo della Casa della Stella, in modo semplice e immediato.

COME FUNZIONA

Dopo aver pronunciato il comando, appassionati e acquirenti potranno chiedere all’assistente vocale di prenotare un test drive, trovare la concessionaria più vicina o addirittura farsi fare un preventivo sul proprio modello preferito. Una volta effettuata la domanda, Alexa procederà a richiedere l’autorizzazione all’utente per l’utilizzo dei dati personali necessari per elaborare la richiesta e fornire la risposta. Nel giro di poche ore, il Customer Contact Center Mercedes-Benz prenderà contatto con l’utente, raccogliendo le informazioni utili ad inoltrare la richiesta al Dealer

image

Questa nuova funzionalità è l’esempio di come gli strumenti digitali, integrati con l’esperienza fisica, rappresentino sempre più un elemento strategico della customer journey”, ha dichiarato Alessia Argento, Digital Customer Journey Manager di Mercedes-Benz Italia. “Ci consentono di intercettare un pubblico giovane e allo stesso tempo di generare opportunità di vendita da mettere a disposizione della nostra Rete attraverso strumenti di fidelizzazione e conquista, innovativi e dinamici.” La nuova funzionalità integrata nell’ecosistema di Amazon Alexa gioca un ruolo fondamentale nell’espansione della Best Customer Experience 4.0 lanciata da Mercedes-Benz nel 2019 con l’obiettivo di aumentare il livello di fidelizzazione dei propri clienti.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Il caporalato in Italia sfrutta 230mila lavoratori

Il caso di Satnam Singh, 31enne bracciante di origini indiane della provincia di Latina morto dopo aver perso un...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img