domenica, Maggio 19, 2024

Luni promuove una giornata di formazione per le Guide abilitate, obiettivo valorizzare il territorio

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

La Città di Luni fa squadra organizzando una Giornata di Formazione per le Guide abilitate, una quarantina tra professionisti del comparto turistico, guide turistiche, guide ambientali escursionistiche, accompagnatori e ciclo-guide. Ad accogliere il gruppo tutte le associazioni del territorio che hanno organizzato, con il personale del Comune, l’Amministrazione e la Direzione dei Musei di Liguria, una giornata di formazione nell’Area Archeologica, nell’Anfiteatro e nei tre borghi: l’Annunziata, Nicola, Ortonovo. Molto apprezzati anche i due percorsi trekking proposti. 

Tutto il territorio della Città di Luni ha avuto l’opportunità di far vivere un’esperienza a chi, per mestiere, è a contatto diretto con turisti e tour operator e può, quindi, consigliare e proporre a gruppi e famiglie itinerari ed escursioni, portando un’effettiva ricaduta sul territorio.

Per offrire il meglio di Luni hanno lavorato in squadra il personale del Comune che ha seguito i due gruppi; Marcella Mancusi, Funzionario archeologo della Direzione Regionale Musei Liguria – Museo archeologico nazionale di Luni ha accolto i partecipanti sia la mattina che il pomeriggio, accompagnando i gruppi e offrendo interessanti spunti storici. L’Anfiteatro è stato presentato dalle archeologhe dell’associazione Artemisia Servizi Culturali e poco distante, il Comitato Luni Antica ha accolto i gruppi nel Parco della Luna, offrendo uno spuntino a Km Zero. 

La parte dedicata alla rete sentieristica è stata affidata al CAI. Sono due i percorsi proposti ad anello: uno all’Annunziata con passeggiata nel borgo e sui sentieri 364 e 372; l’altro intorno ad Ortonovo, direzione Monte Boscaccio, verso i Calissari, per tornare poi al  Santuario della Madonna Del Mirteto.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

È colpa dell'intelligenza artificiale se non riusciamo a contattare gli alieni?

Oppure, se preferite, eccone un’altra versione, riformulata in termini più moderni (il paradosso è stato enunciato nel 1950): con...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img