domenica, Maggio 19, 2024

10 autori classici da rileggere per pensare alla pace

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

«Mio giovane padrone, in questo giorno i miei ragionamenti sono ben diversi dalle speranze di quando partivo. Pensavo che saresti tornato dalla guerra sano e salvo, e coperto di gloria, e che avresti vissuto il resto della tua vita nella dignità di cariche politiche o militari. (…) Invece ora non ci sei più, strappato via senza una ragione e io, il tuo pedagogo, ritorno con lo scudo che non ti ha salvato; sei tu che invece tante volte l’hai salvato».

Una commedia che inizia come una tragedia. L’apertura dell’Aspis, lo “Scudo”, di Menandro, è un’apertura tragica: lo è nella tematica, nello stile, nel metro. Entrando in scena seguito da un gruppetto di prigionieri, il servo Davo recita una lunga battuta in cui si rivolge al suo padrone, creduto morto. Qualcosa di sconvolgente per gli spettatori dell’epoca che, entrati a teatro per assistere a uno spettacolo divertente, si trovano davanti alla descrizione di una battaglia, alla denuncia degli orrori della guerra, e a un vero e proprio compianto funebre. Davo racconta dei morti, sfigurati, tra i quali non è stato in grado di riconoscere il suo padrone, dello scudo, che ogni soldato doveva conservare, simbolo di onore, e che assurdamente torna a casa senza il giovane che lo portava con sé. Un tragico resoconto che stride con la caratterizzazione del personaggio, uno schiavo, che come tale, per le regole della Commedia, era personaggio comico, rappresentato come un buffo ometto panciuto, con le gambe storte e la testa incassata tra le spalle. Una sorta di clown triste che porta in scena gli orrori della guerra in Licia.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Il noleggio a lungo termine per privato conviene?

Nell’incerto mercato italiano dell’automotive (-18% di macchine vendute nel 2023 rispetto al pre-Covid), c’è un nicchia che continua ad...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img