martedì, Maggio 21, 2024

Lucid Air, il lancio in Europa è atteso a giugno o a luglio

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Lucid Motors sta per sbarcare anche sul mercato del Vecchio Continente. Come sappiamo, in passato, la casa automobilistica aveva confermato il progetto di entrare nel mercato europeo nel corso del 2022. A quanto pare, l’espansione in Europa dovrebbe partire a giugno o, al massimo, a luglio. Lo riporta Autocar che ha avuto modo di parlare con un portavoce del costruttore americano.

Dopo l’Europa, sarà il turno della Cina nel 2023. Al momento, la casa automobilistica non ha ancora ufficializzato i primi Paesi europei in cui sbarcherà tra pochi mesi. Tuttavia, come era già emerso in passato, la Germania dovrebbe essere uno dei primissimi mercati europei in cui Lucid Motors inizierà a commercializzare la sua berlina elettrica. Del resto, ricordiamo che nel luglio del 2021, il costruttore avevano nominato Roberto Russo come Country Manager per la Germania. Già allora si parlava dell’inizio delle consegne nel corso del 2022.

image

Oltre, alla Germania, la Lucid Air potrebbe sbarcare inizialmente anche in Olanda, Norvegia, Belgio e Danimarca. Tuttavia, va detto che la casa automobilistica accetta preordini da 15 Paesi europei (Italia compresa). Dunque, questo significa che progressivamente arriverà in tutti questi mercati. La berlina elettrica sarà proposta anche nel Regno Unito visto che il costruttore avrebbe pianificato di realizzare la Lucid Air anche in una versione con guida a destra.

Purtroppo, al momento ancora non ci sono informazioni per quanto riguarda i prezzi della Lucid Air per il mercato del Vecchio Continente. Non rimane che attendere l’arrivo di maggiori informazioni. Se davvero il debutto è previsto per giugno o, al massimo, per luglio, maggiori novità dovrebbero arrivare nel giro di poco tempo. A quel punto capiremo meglio il piano di espansione di Lucid Motors per l’Europa.

VERSIONE CON TRE MOTORI


image

Lucid Motors ha anche confermato che sta sviluppando una versione ancora più potente della sua berlina elettrica Air che si caratterizzerà per la presenza di tre motori elettrici, di cui due al posteriore. Powertrain che dovrebbe offrire prestazioni decisamente superiori a quelle attuali.

A quanto pare, l’asse posteriore con due motori elettrici sarà utilizzato anche sul SUV Gravity che il costruttore americano intende lanciare sul mercato nel 2024.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Olimpiadi, i progetti di Visa per Parigi 2024

Mancano poco più di due mesi alla cerimonia di inaugurazione delle Olimpiadi di Parigi, una nuova edizione dei giochi...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img