sabato, Giugno 22, 2024

Gruppo Volkswagen: accordo con BP per 8 mila punti di ricarica in Europa

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

L’ambizioso piano di elettrificazione del Gruppo Volkswagen include anche diversi progetti per accelerare l’installazione di punti di ricarica rapida grazie alla collaborazione con alcuni partner. Si tratta di iniziative importanti per poter incentivare la diffusione delle auto elettriche. E proprio su questo tema, è arrivata la notizia che il Gruppo tedesco ha stretto una partnership con BP per andare ad installare fino a 8.000 punti di ricarica ad alta potenza in Europa.

Sarà il Gruppo Volkswagen a fornire le infrastrutture di ricarica. Nello specifico, saranno utilizzate le Flexpole da 150 kW che dispongono di un sistema di accumulo integrato. Il progetto prevede che entro la fine del 2024 vengano installati fino a 8.000 nuovi punti di ricarica presso i distributori di BP in Germania, nel Regno Unito e in altri Paesi europei (4.000 solo in Germania e nel Regno Unito).

I nuovi punti di ricarica saranno visibili attraverso le app che i marchi del Gruppo Volkswagen hanno realizzato per le loro vetture elettriche. In ogni caso, non si tratterà di un’infrastruttura “dedicata” nel senso che dalle nuove colonnine potranno rifornire di energia tutti i veicoli elettrici, anche quelli di marchi che non fanno parte del Gruppo Volkswagen.

Il primo punto di ricarica frutto di questa partnership è stato inaugurato all’interno della città di Dusseldorf, in Germania. Secondo quanto emerso, il Gruppo tedesco e BP valuteranno ulteriori possibilità di collaborazione sempre nel campo della mobilità elettrica.

Un progetto molto interessante e non l’unico che i tedeschi stanno portando avanti in questo campo. Per esempio, non si può non ricordare l’accordo strategico con Enel X che permetterà di andare ad installare oltre 3.000 punti di ricarica HPC in Italia entro il 2025. Herbert Diess, CEO del Gruppo Volkswagen, ha dichiarato:

Volkswagen ha aperto la strada alla trasformazione verso la mobilità elettrica in tutta Europa. Oggi abbiamo la più ampia offerta di auto elettriche sul mercato e l’anno scorso abbiamo venduto più veicoli elettrici in Europa rispetto a qualsiasi altra casa automobilistica. Investire in qualsiasi cosa, dal software, alle batterie e alla ricarica, fa parte della nostra strategia per rendere la mobilità individuale più sicura, più conveniente e completamente neutra dal punto di vista climatico. Siamo lieti di collaborare con BP per accelerare il lancio della rete di ricarica rapida in tutta Europa.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Il caporalato in Italia sfrutta 230mila lavoratori

Il caso di Satnam Singh, 31enne bracciante di origini indiane della provincia di Latina morto dopo aver perso un...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img