domenica, Agosto 14, 2022

Le novità Qualcomm: in arrivo i chip Snapdragon 8+ e 7 Gen 1

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Tante novità Qualcomm in arrivo nei prossimi mesi con i due pronosticati chip Snapdragon 8+ Gen 1 e 7 Gen 1 assieme alla rinnovata piattaforma Snapdragon Xr2 che elimina il cavo nel collegamento tra il visore in realtà aumentata e lo smartphone o il computer. Come da prassi, il colosso statunitense ha tolto dunque i veli dal suo processore top di gamma ora che ci stiamo avvicinando alla metà dell’anno, accompagnato dalla proposta che interesserà il proficuo medio range premium. Entrambi dovrebbero debuttare in autunno, così come la piattaforma dedicata alla realtà aumentata

Il nuovo chip-ammiraglia Snapdragon 8+ gen 1 con processo produttivo a 4 nm mantiene la scheda grafica Adreno 730 dell’anno scorso, ottimizzandola per un +10% in prestazioni e un -30% in consumi così come per la cpu che lavora a una frequenza di 3,2 GHz rispetto ai 3 GHz del 2021. Il chip può gestire video 8k hdr e al contempo foto fino a 64 megapixel così come una piena connettività lato cellulare e senza fili. Tra le società che lo adotteranno da subito ci sono Asus, Black Shark, Honor, iQOO, Lenovo, Motorola, Nubia, OnePlus, Oppo, Realme, RedMagic, Redmi, Vivo, Xiaomi e ZTE. Snapdragon 7 gen 1 sempre a 4 nm porta in dote le funzioni di gioco Adreno Frame Motion Engine per raddoppiare il framerate senza gravare sui consumi, supporta display fino al qhd+ e foto fino a 200 megapixel di risoluzione oltre a video 4k hdr.

I visori di riferimento Snapdragon Xr2

Per quanto riguarda la tecnologia a supporto dei visori per la realtà aumentata, in poco più di un anno dalla prima generazione Xr1, il produttore di San Diego ha svelato la seconda versione Xr2 che elimina la necessità di collegarsi in modo cablato a smartphone o computer. Ad accompagnare l’annuncio c’è anche un visore-tipo d’esempio (Wireless AR Smart Viewer Reference Design) che può ricevere i dati senza fili dallo smartphone riducendo lo spessore complessivo del 40% e supportando display micro oled full hd a 90 Hz (come quelli del presunto visore Apple) con tanto di microcamere per i movimenti e per tracciare le gesture. A bordo ci sono i moduli wi-fi 6e e bluetooth per ridurre la latenza a 3 ms. Il debutto della nuova piattaforma dovrebbe avvenire entro la fine dell’anno.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

I migliori ristoranti all’interno degli stadi di calcio

I migliori ristoranti del pianeta hanno solitamente degli affacci incantevoli. E se vi dicessimo che il primo classificato nella...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img