domenica, Luglio 3, 2022

Alpina D3 S: sportiva vera dal look discreto. Rigorosamente a gasolio, ma Mild Hybrid

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Insieme alla B3, versione a benzina spinta dal 6 cilindri 3.0 biturbo, Alpina ha presentato anche la D3 S, versione derivata sempre dalla nuovissima BMW Serie 3 ma alimentata a gasolio. L’auto, anche in questo caso, è disponibile sia nella versione 3 volumi sia Touring, con carrozzeria station wagon. Esteticamente le differenze tra B3 e D3 S sono minime. Su entrambe ci sono paraurti più grandi, cerchi di dimensioni maggiori e pochi altri dettagli.

Nell’insieme, però, mantengono fede al design voluto dal Centro Stile della Casa bavarese per l’attuale Serie 3. A parte le modifiche estetiche, che si apprezzano anche all’interno dell’abitacolo, dove ora è presente un suggestivo doppio monitor che occupa buona parte della zona superiore della plancia grazie ai due display rispettivamente da 12”3 e da 14”9, la rinnovata D3 S non cambia a livello di powertrain.

UN IBRIDO PIÙ EFFICIENTE

L’auto adotta un 6 cilindri con cilindrata di 3 litri twin-turbo da 355 CV e 730 Nm abbinato a un rinnovato modulo ibrido a 48 Volt che, stando a quanto dichiarato dalla stessa BMW, migliora l’efficienza generale e anche la risposta all’acceleratore. La Alpina D3 S, dotata di serie di trazione integrale e di cambio automatico a otto rapporti, nella versione tre volumi scatta da 0 a 100 in 4”6, mentre la Touring ne impiega 4”8.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Tutti al polo!

 In campo c’è anche Stefano Giansanti, capitano della nazionale italiana di polo che incontriamo prima della partita, e che...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img