domenica, Luglio 3, 2022

BMW potrebbe costruire le sue auto elettriche anche in Messico

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Sembra che lo stabilimento del Messico di BMW possa diventare sempre più importante per i piani di crescita del marchio tedesco. Secondo un rapporto di Automotive News, all’interno di questo stabilimento il marchio tedesco potrebbe spostare, in futuro, la produzione di alcuni suoi modelli elettrici per gestire al meglio la domanda in aumento di questi veicoli sul mercato.

Nello specifico, il rapporto parla della produzione della seconda generazione del SUV iX3 e della versione elettrica della nuova generazione della Serie 3 a partire dal 2027. Per il momento, da BMW non giungono commenti su questa indiscrezione. Tuttavia, da tempo si parla che questo sito produttivo possa essere maggiormente sfruttato da parte della casa automobilistica tedesca.

Attualmente, BMW produce solo la Serie 2 Coupé e la Serie 3 berlina a benzina. Sappiamo anche che qui sarà prodotta la nuova sportiva M4 CSL presentata di recente. Anche così, però, la fabbrica lavorerebbe ben sotto il suo potenziale massimo. Proprio per questo, il CEO di BMW Oliver Zipse ha già annunciato che una parte della produzione dei SUV sarà spostata nello stabilimento messicano. Sembra che il primo modello SUV che sarà costruito possa essere la BMW X3.

L’aspetto interessante del rapporto è che le nuova generazione della BMW iX3 e la futura nuova Serie 3 elettrica (da non confondere con l’attuale modello venduto solo in Cina), poggeranno sulla piattaforma Neue Klasse che debutterà nel 2025. Architettura pensata per le elettriche ma che potrà essere utilizzata anche come base per modelli “tradizionali”.

Se la fabbrica messicana dovesse davvero iniziare a produrre sia la Serie 3 elettrica e sia la iX3 nel 2027, potrebbe diventare per BMW un importante hub per la costruzione di auto a batteria. Non rimane che attendere ulteriori informazioni su questo possibile progetto.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Tutti al polo!

 In campo c’è anche Stefano Giansanti, capitano della nazionale italiana di polo che incontriamo prima della partita, e che...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img