martedì, Giugno 28, 2022

È in edicola il nuovo numero di Wired, con le migliori startup europee

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Smaltiti i festeggiamenti per il numero 100 di Wired Italia, è già tempo per il nostro bookazine di tornare in edicola, con un volume dedicato alla scena delle startup europee che vogliono competere, in tutti i settori, con i big della Silicon Valley e cinesi. 

Dalla robotica all’intelligenza artificiale, dalla medicina al mondo del lavoro, abbiamo selezionato le principali realtà che, negli ultimissimi anni, si sono fatte notare per spirito innovativo, qualità dei servizi e dei prodotti, finanziamenti ricevuti e, in generale, capacità di “fare il botto” nel proprio campo. 115 startup da 10 paesi europei diversi, più Israele che per cultura e posizione geografica è molto vicino al nostro continente, tra cui cercare i prossimi unicorni.

Le principali “capitali dell’innovazione” del Vecchio continente ci sono tutte: Londra, Parigi, Amsterdam, Berlino, Stoccolma. Accanto a piazze emergenti come Lisbona, Helsinki, Barcellona o Dublino. Non può mancare la patria del deep-tech, Tel Aviv, e anche la pattuglia italiana è ben rappresentata, con 14 startup innovative provenienti da tutto lo Stivale. Da Glac-up, che impacchetta i ghiacciai in quel di Ponte di Legno, a Space 11, che vuole mandare i lottatori di arti marziali miste a combattere nello spazio, in assenza di gravità.

La copertina di Wired n.101.

Il prologo è di Diego Piacentini, ex di Apple e Amazon, a capo del Team Trasformazione Digitale al Governo Italiano tra il 2016 e il 2018, e oggi angel investor. Se non sapete che cosa significhi quest’ultima parola, così come seed, round di serie A,B,C e tanti altri termini tecnici legati al mondo delle startup, niente paura: in Wired Italia n.101 troverete anche un glossario con tutte le spiegazioni.

Infine l’allegato in formato tabloid: questa volta è dedicato al mondo dell’edtech, cioè education technology: un settore che attira sempre più investimenti e sta prendendo sempre più piede negli ultimi anni, complici le nuove modalità di insegnamento e apprendimento sperimentate in tutto il mondo da quando è scoppiata la pandemia di Covid-19.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

C'è un super batterio dei suini resistente agli antibiotici che può diventare un problema per la salute umana

Staphylococcus aureus resistente alla meticillina, o Mrsa. È questo il nome di un altro super-batterio che presto potrebbe crearci...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img