domenica, Luglio 3, 2022

Hyundai, una fabbrica per le elettriche da 5,5 miliardi di dollari negli Stati Uniti

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Il Gruppo Hyundai ha annunciato qualche giorno fa di voler rafforzare i suoi investimenti in Nord America. Nel complesso, saranno messi sul piatto ben 10 miliardi di dollari fino al 2025. Nello specifico, il Gruppo coreano intende investire per accelerare l’innovazione e l’elettrificazione della mobilità. Entrando ancora più nel dettaglio del piano di crescita di Hyundai nel mercato americano, 5,54 miliardi di dollari saranno utilizzati per la costruzione di un impianto in cui saranno prodotte vetture elettriche e batterie.

Questo stabilimento sarà realizzato nello Stato della Georgia. Al suo interno saranno costruiti nuovi veicoli elettrici per il mercato americano. Il nuovo impianto, situato in un’area dedicata di 2.923 acri, sarà inaugurato all’inizio del 2023. Una volta a regime sarà in grado di arrivare a produrre fino a 300 mila vetture all’anno. Il nuovo impianto aiuterà il Gruppo coreano a diventare uno dei primi tre fornitori di veicoli elettrici negli Stati Uniti entro il 2026.

Nessuna menzione su quali modelli saranno prodotti all’interno della fabbrica. Tuttavia, è possibile che vengano costruite le nuove Hyundai IONIQ 7 e Kia EV9 che arriveranno in futuro. Comunque, nell’impianto saranno utilizzate tecnologie avanzate, con un sistema di produzione altamente connesso, automatizzato e flessibile. E parlando di sostenibilità, il nuovo stabilimento sfrutterà principalmente fonti di energia rinnovabile. Oltre al potenziamento delle attività future, il Gruppo coreano manterrà livelli costanti di investimenti in ricerca e sviluppo per continuare a offrire veicoli innovativi e per espandere e migliorare gli impianti esistenti negli Stati Uniti.

Euisun Chung, Executive Chair del Gruppo Hyundai, ha commentato:

Abbiamo percorso una lunga strada e raggiunto un grande successo in un breve periodo di tempo, ma ci stiamo anche preparando per il nostro futuro. Il Gruppo rafforzerà la partnership con enti pubblici e privati statunitensi per offrire prodotti innovativi e soluzioni di mobilità ai nostri stimati clienti negli Stati Uniti, sostenendo al contempo gli sforzi globali per la neutralità delle emissioni di carbonio.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Tutti al polo!

 In campo c’è anche Stefano Giansanti, capitano della nazionale italiana di polo che incontriamo prima della partita, e che...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img