mercoledì, Marzo 22, 2023

Il gruppo Ncl traccia il bilancio esg per “un futuro più sostenibile”

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Frank Del Rio

Dopo Msc, anche il gruppo Norwegian Cruise Line Holdings pubblica il proprio report 2021 su ambiente, società e governance (esg). “Siamo più che mai concentrati nel nostro impegno volto a generare un impatto positivo sulla società e sull’ambiente proprio attraverso Sail & Sustain: il nostro programma di sostenibilità globale – commenta il presidente e ceo della compagnia, Frank Del Rio -. Il successo della nostra attività e la nostra capacità di fornire valore a lungo termine ai nostri stakeholder è innegabilmente legato alla salute del nostro pianeta, del nostro staff e delle comunità che visitiamo in tutto il mondo. Il report 2021 mette in evidenza i nostri progressi e gli impegni sulle nostre maggiori priorità in ambito esg, fornendo la doverosa trasparenza ai nostri principali stakeholder. Non abbiamo intenzione di fermarci qui e continueremo a costruire sulle fondamenta dei risultati ottenuti fino a oggi, mentre tracciamo collettivamente un percorso verso un futuro più sostenibile”.

L’Esg report del 2021 evidenzia dunque principali progressi della società rispetto all’ultimo rapport pubblicato e alle iniziative in corso nei cinque pilastri dei programma Sail & Sustain, tra cui:

Ridurre l’impatto ambientale

• L’impegno a perseguire l’azzeramento delle emissioni di gas serra entro il 2050 attraverso le operazioni e la filiera dell’azienda. Per supportare il percorso all’azzeramento delle emissioni, la società si è anche impegnata a sviluppare obiettivi di riduzione delle emissioni dei gas serra a breve termine.
• Nel 2022 la compagnia è entrata a far parte del Methanol Institute: un’associazione commerciale globale per l’industria del metanolo che rappresenta i maggiori produttori, distributori e fornitori di tecnologia di metanolo del mondo, per collaborare, condividere e adattare soluzioni per il futuro. Accanto a partner strategici come produttori di motori e società di classificazione, l’azienda sta valutando la fattibilità dell’adeguamento dei motori esistenti per il funzionamento con il doppio carburante, diesel e metanolo, con l’obiettivo di testare l’uso di tale carburante entro il 2025.
• Il gruppo si impegna a compensare l’equivalente di 3 milioni di tonnellate metriche di diossido di carbonio (Mtco2e) in un periodo di tre anni dal 2021 al 2023, per aiutare a colmare il divario nei suoi sforzi di decarbonizzazione, mentre esplora soluzioni a lungo termine come i carburanti alternativi.
• Stabilito l’obiettivo di equipaggiare circa il 70% della propria flotta con capacità di alimentazione da terra entro il 2025, consentendo a queste navi di collegarsi alla rete elettrica mentre si trovano nei porti con infrastrutture idonee.
• Accoglienza degli ospiti nel nuovo terminal all’avanguardia di PortMiami, il primo Leed Gold New Construction V4.0 per navi da crociera al mondo.
• Continua attenzione alla gestione dell’acqua, autoproducendo circa l’80% di quella utilizzata a bordo nel 2021. Ora si punta a una ulteriore riduzione del 4% dell’acqua stoccata entro il 2025, rispetto al 2019.
• Aggiornamento del codice di condotta dei fornitori nel 2022 e introduzione di una dichiarazione di missione per l’approvvigionamento responsabile e di un impegno per il benessere degli animali.

Navigare in sicurezza

• Rafforzato l’impegno esistente per la salute e la sicurezza in risposta al Covid-19 con il programma globale SailSafe per la salute e la sicurezza. Lo schema consiste in protocolli nuovi e migliorati per creare più livelli di protezione contro il Covid-19.
• Istituito il SailSafe Global Health and Wellness Council: il consiglio di esperti in materia di salute pubblica dell’azienda, presieduto dall’ex commissario della Food and drug administration statunitense, Scott Gottlieb.

Valorizzare le persone

• Rafforzamento dell’impegno a mantenere la cultura della diversità, dell’equità e dell’inclusione sul posto di lavoro della società, con la firma da parte del presidente e ceo Frank Del Rio all’atto del ceo per la diversità e l’inclusione a marzo 2022. Alla fine del 2021, circa il 48% del team globale di manager shoreside e di livello superiore era composto da donne e circa il 49% del team di manager shoreside e di livello superiore degli Stati Uniti si è auto-identificato come una minoranza sottorappresentata.
• Nel 2022 è stato lanciato un nuovo gruppo di risorse per i membri del team, Embrace, che si concentra sulla diversità nella leadership per i manager e i livelli superiori.
• Come parte del programma di diversificazione dei fornitori, l’azienda stima che circa il 39% delle spese per la catena di fornitura degli Stati Uniti nel 2021 sia stata effettuata con piccole imprese o con imprese con qualifiche di minoranza, veterane o economicamente svantaggiate.
• Nominata da Forbes nella lista dei migliori datori di lavoro del mondo nel 2021 e premiata dal South Florida Business Journal come datore di lavoro più sano del 2022.
• Circa 1,5 milioni di dollari sono stati investiti in protocolli d’ufficio, come test antigienici, miglioramento della sicurezza in ufficio e infermieri sul posto dal 2020, per proteggere i membri del team durante la pandemia del Covid-19.
• Sostegno ai dipendenti attraverso i programmi di rimborso dei prestiti studenteschi e delle tasse universitarie dell’azienda, per un totale di oltre 375 mila dollari nel 2021.

Rafforzare le nostre comunità

• Istituita una giornata di volontariato pagata per tutti i membri shoreside del team statunitense all’inizio del 2021 per supportare gli sforzi di coinvolgimento della comunità.
• Erogati circa 12 milioni di dollari in contanti, crociere e altre donazioni nel 2021 per diverse cause importanti.
• Lanciate numerose iniziative filantropiche compresa la campagna Giving Joy di Norwegian Cruise Line che ha premiato gli insegnanti diligenti. Nel quadro della campagna Giving Joy del 2021, 100 insegnanti tra gli Stati Uniti e il Canada sono stati premiati con una crociera per due di una settimana, per un valore complessivo di 750 mila dollari. Inoltre, i primi tre classificati sono stati premiati dalla compagnia di crociere con 10 mila, 15 mila e 25 mila dollari per le loro scuole.
• Attivato il Fondo di soccorso dell’equipaggio dell’azienda e fornito un supporto di comunicazione e di logistica continuo e consulenza ai membri dell’equipaggio ucraini e di altri paesi colpiti dal conflitto tra Russia e Ucraina nel 2022. Promessi inoltre altri 10o mila dollari al Fondo di soccorso per la crisi ucraina di Save the Children.

Operare con integrità e responsabilità

• Supervisione esg a livello del consiglio di amministrazione con il comitato per la tecnologia, l’ambiente, la sicurezza e la protezione (Tess).
• Il comitato per le remunerazioni del consiglio di amministrazione ha approvato l’inclusione di una metrica esg, legata ai progressi nella definizione degli obiettivi di riduzione dei gas serra, come parte del programma di incentivi a breve termine (Sti) della società per il 2022. I dipendenti eleggibili per l’Sti si estendono ampiamente all’interno dell’organizzazione, comprendendo il manager shoreside e il team dirigenziale di livello superiore.
• Creazione di una struttura di governance formale, per supervisionare e accelerare i progressi delle iniziative in materia di clima e della strategia di decarbonizzazione, composta dal comitato direttivo esecutivo per la decarbonizzazione e da un gruppo d’azione per la decarbonizzazione.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Terremoto tra Pakistan e Afghanistan

Un forte terremoto della durata di almeno 30 secondi è stato avvertito in gran parte del Pakistan e in...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img