domenica, Luglio 14, 2024

Pharrell parla del nuovo singolo dark Cash In Cash Out e del suo video innovativo

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Tyler è chiaro sul suo momento preferito: «Sono così sexy come una donna in questo video. Quando sto ballando con l’hula hoop. Ho delle belle tette», dice. Quando chiedo a Pharrell di dirmi il suo, si limita a sorridere: «Tutti».

L’uscita di Cash In Cash Out è solo uno dei tanti momenti importanti per Williams questo mese. Dopo un’attesa pandemica durata due anni, parteciperà finalmente alla cerimonia che lo introduce nella Songwriters Hall of Fame insieme a Chad Hugo, l’altra metà dello storico duo di autori-produttori The Neptunes. 

Williams è un talento unico, la cui scrittura e la cui voce hanno dominato il pop, l’R&B e l’hip-hop per trent’anni; ora è noto anche per la sua seconda carriera come cantante della megahit Happy e di Just a Cloud Away (dalla colonna sonora di Despicable Me), recentemente riscoperta su TikTok, per non parlare dei successi dirompenti che ha prodotto per Kendrick Lamar (Alright), Britney Spears (I’m A Slave 4 U) e Jay-Z (Frontin e I Just Wanna Love U).

Forse questa longevità può essere attribuita alla sua riluttanza a soffermarsi sul passato: «Non so come guardare davvero indietro. Non sono molto bravo in questo», dice quando gli viene chiesto del suo lavoro con i Neptunes e del 20° anniversario dell’album classico di genere dei N.E.R.D. In Search of… «Mi piace guardare avanti perché sono molto curioso», continua. «Si possono imparare cose con il senno di poi, ma mi piace quello che c’è dall’altra parte, quello che non sappiamo. Mi ispira. Mi ispirano le cose che non esistono». Come ci si sente a essere riconosciuti dalla Songwriters Hall of Fame? Onorato:  «Mi hanno detto che si è colti da una commozione travolgente quando si arriva lì», dice.

Il giorno successivo alla cerimonia, si recherà da New York a Washington per la seconda edizione del festival musicale Something in the Water, da lui fondato nel 2019, dove si esibirà insieme a Calvin Harris, Dave Matthews Band, Lil Baby, Tyler the Creator, Usher, Ashanti & Ja Rule e una serie di ospiti a sorpresa su quattro palchi in Independence Avenue. Pharrell è orgoglioso del simbolismo che prende ospitare il festival nella capitale della nazione durante il fine settimana del Juneteenth, ma sarà anche dolceamaro: è stato trasferito dalla città natale di Williams, Virginia Beach, dopo che la polizia locale ha ucciso suo cugino minore, Donovon Lynch, nel marzo dello scorso anno.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Trump, le immagini dell'attentato e cosa sappiamo finora

Il 13 luglio l'ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, è stato colpito di striscio a un orecchio da...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img