martedì, Luglio 23, 2024

Audi A3 Sportback e Q3, arrivano i gruppi ottici full LED di serie

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Dei gruppi ottici si parla spesso solo in termini di design. In realtà, sono elementi molto importanti delle vetture sul fronte della sicurezza. Del resto, meglio si vede nel buio e meno rischi si corrono. Da questo punto di vista arriva un’importante novità da parte di Audi. Infatti, la casa dei 4 anelli ha comunicato di aver migliorato la dotazione di serie, in alcuni allestimenti, dei suoi modelli Audi A3 Sportback e Audi Q3, offrendo i gruppi ottici anteriori e posteriori con tecnologia full LED.

Entrando nei dettagli, i gruppi ottici full LED saranno di serie su Audi A3 Sportback in configurazione S line edition e su Audi Q3 a partire dall’allestimento Business. Il costruttore tedesco ricorda che questa tecnologia offre un’omogeneità visiva, migliorando la sicurezza sia di chi guida e sia degli utenti della strada.

Le luci di stop realizzate mediante diodi attirano maggiormente l’attenzione e si attivano due decimi di secondo più velocemente rispetto alle lampade a incandescenza. A 100 km/h, lo spazio di frenata di un veicolo che segue può ridursi sino a sei metri grazie alla superiore reattività indotta nel conducente.

La configurazione full LED dei gruppi ottici anteriori include i fari anabbaglianti, gli abbaglianti, le luci diurne, le luci per la marcia in autostrada, caratterizzate dall’incremento automatico della profondità, gli indicatori di direzione, le luci di svolta e le all-weather lights per ridurre l’auto-abbagliamento in condizioni di scarsa visibilità. Al posteriore, invece, troviamo gli indicatori di direzione dinamici.

I prezzi di Audi A3 Sportback in allestimento S line edition con gruppi ottici full LED di serie, partono da 35.200 euro. Per quanto riguarda Audi Q3, i prezzi per l’allestimento Business sempre comprensivo dei gruppi ottici full LED, partono da 40.400 euro.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Aerei, la Commissione europea fa chiarezza sui diritti dei passeggeri

Il 22 luglio la Commissione europea ha pubblicato i nuovi orientamenti interpretativi dei diritti dei passeggeri del trasporto aereo,...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img