mercoledì, Luglio 24, 2024

Lamborghini si prepara all'ibrido: “le future auto sembreranno delle astronavi”

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

È un momento storico per Lamborghini, che si accinge a mandare in pensione le sportive con powertrain esclusivamente endotermico per accogliere in gamma nuovi modelli tutti elettrificati. Inizialmente ibridi, poi anche elettrici 100%.

Un passo epocale per una Casa che sui V10 e V12 aspirati ha costruito buona parte del proprio successo e che ora si trova a dover inventare qualcosa di nuovo ma sempre indissolubilmente legato al proprio Dna.

Mitja Borkert, a capo del design del brand di Sant’Agata Bolognese, vuole rassicurare clienti e appassionati: “le prossime Lambo saranno ancora delle astronavi!”. Scendendo più nel dettaglio di questa affermazione, Borkert ha spiegato ad Autocar: “Continueremo a creare auto che hanno prestazioni in grado di regalare emozioni. Continueranno ad avere un aspetto moderno e proiettato al futuro e saranno sempre modelli altamente tecnologici e con un sound inimitabile e coinvolgente”.

Stephan Winkelmann, in questo senso, è stato chiaro. Presentando la strategia futura di Lamborghini ha tracciato le linee da seguire, spiegando che l’era dei motori a combustione interna pura è sul procinto di finire e quella delle auto sportive ibride sta per iniziare.

“Viviamo tutti sullo stesso pianeta – ha detto Borkert – e sappiamo che le prossime generazioni di clienti Lamborghini si aspetterà qualcosa di diverso da quello che facciamo oggi, perché il mondo ha preso una direzione diversa”.

L’elettrificazione, inoltre, offrirà nuove opportunità sotto diversi punti di vista. “Per quanto riguarda in design – ha spiegato Borkert –. Tutta la parte posteriore che ora ospita il sistema di scarico, ad esempio, potrà essere utilizzata per altro. Sono sicuro che potremo introdurre concetti di aerodinamica attiva per rendere le auto più moderne e più efficienti”.

Insomma, le Lamborghini elettrificate stanno per arrivare e, a detta di chi le farà, saranno ancora vetture per cuori forti. In effetti, pensando alla Sian e alla Countach, primi esperimenti di ibridazione dei sistemi propulsivi, non si può credere il contrario.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Mosca, cosa sappiamo dell'autobomba esplosa in un parcheggio

Sono due le persone rimaste ferite dopo l'esplosione di un'auto militare, causata da un ordigno, nel nord di Mosca....
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img