domenica, Agosto 14, 2022

Tesla Club Italy Revolution 2022, ecco i primi dettagli del programma

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

L’edizione 2022 del Tesla Club Italy Revolution si terrà sabato 17 settembre al FICO Eataly World a Bologna. Si tratta di una conferenza nazionale dedicata alla casa automobilistica americana e alla mobilità elettrica in generale. Un appuntamento aperto a tutti e non solamente ai possessori di un’auto elettrica del marchio americano. Tutti gli interessati, dunque, potranno informarsi e formarsi sulla mobilità elettrica e sui tanti temi correlati.

Complessivamente l’evento durerà 10 ore, con partecipanti da tutta Italia. Il programma sarà particolarmente ricco ed è attualmente in via di definizione. Comunque, per il momento ci sono già alcune prime indicazioni. Dalle 8:30 alle 9:30 si apriranno gli accrediti per i visitatori. Tutti coloro che hanno acquistato il biglietto riceveranno il badge per accedere al Centro Congressi da 850 posti.

Dalle 09:35 alle 09:45 si terrà l’apertura del lavori. Dalle 9:50 alle 10:10 si parlerà dell’evoluzione di Tesla dal 2010 ad oggi con Federico Lagni, fondatore e Presidente di Tesla Club Italy e Tesla owner.

Successivamente, si terrà una sessione chiamata “Cosa è stato fatto per la e-mobility in questa legislatura? Cosa c’è ancora da fare?” in cui interverranno i deputati del M5S On. Luca Sut e On. Giuseppe Chiazzese. Sarà poi il turno di Nicola Armaroli, Dirigente di Ricerca al CNR che parlerà della rivoluzione della mobilità elettrica.

Paolo Attivissimo, giornalista informatico, debunker, podcaster per la RadioTV svizzera, terrà una sessione chiamata “Bufale elettriche – Come comunicare una rivoluzione (senza passare per snob)“. Nicoletta Picone, Unità di Ricerca e Sviluppo in Cobat, parlerà di economia circolare.

Si parlerà di molti altri temi come la meccanica delle vetture a batteria, dell’impatto sociale ambientale e lavorativo delle auto elettriche e di tanto altro. Come detto, il programma è ancora in definizione e presto saranno annunciate altre sessioni condotte da ospiti illustri in cui si discuterà di mobilità sostenibile.

Gli organizzatori fanno sapere che si possono già acquistare i biglietti. I primi 200 posti potranno approfittare di uno sconto del 50% sul prezzo.

Finanza.tech e InfinityHub saranno i principali sponsor dell’evento. Tra le testate media partner ci saranno HDMotori.it, HDBlog.it, VaiElettrico.it, InfoMotori.com, Teslalovers e Andiamo Elettrico. A patrocinare l’evento Enea, l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, Adiconsum, Associazione Difesa Consumatori, Cobat, piattaforma italiana di servizi per l’economia circolare ed Elettricità Futura, la principale associazione delle imprese che operano nel settore elettrico italiano.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

I migliori ristoranti all’interno degli stadi di calcio

I migliori ristoranti del pianeta hanno solitamente degli affacci incantevoli. E se vi dicessimo che il primo classificato nella...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img