sabato, Agosto 13, 2022

Come capire se siete tracciati da un AirTag

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

A qualche mese dal lancio degli AirTag, Apple ha distribuito l’app Trova Tracker per i telefoni Android. A differenza delle funzioni di sicurezza disponibili per l’iPhone, l’app per Android non cerca automaticamente gli AirTag sconosciuti. Devono essere gli utenti ad avviare la scansione.

Secondo Eva Galperin, direttrice della sicurezza informatica della Electronic Frontier Foundation, non è facile capire perché la funzionalità limitata dell’app sia limitata: “In realtà si tratta di una limitazione nel modo in cui funziona l’ecosistema e le app Android – spiega Galperin –. Ho invitato Apple e Android a lavorare insieme per incorporare nel sistema operativo Android il livello di mitigazione che Apple fornisce in iOS, ma questo richiede molta cooperazione tra due gruppi che normalmente sono rivali”.

Alcune guide per trovare gli AirTag raccomandano l’uso di scanner bluetooth, che secondo Galperin però non è un metodo affidabile per la ricerca dei tracker: “Ho provato a usare diversi scanner bluetooth per rilevare gli AirTag, ma non funzionano sempre“.

Senza uno smartphone a portata di mano, è necessario affidarsi a indizi visivi e acustici per individuare gli AirTag nascosti. Il disco circolare bianco è leggermente più grande di una moneta. Come ha riportato il New York Times, una donna ha trovato un AirTag incastrato sotto la targa della sua auto. Il video con cui documenta l’episodio è stato visualizzato oltre 20 milioni di volte su TikTok.

Quando è stato lanciato per la prima volta, l’AirTag emetteva un segnale acustico se si allontanava dal proprietario per più di tre giorni. Da allora Apple ha ridotto il tempo a 24 ore o meno. Nonostante l’aggiornamento, non è il caso di affidarsi solo al suono per rilevare i tracker. Numerosi video su YouTube offrono istruzioni fai-da-te per disattivare l’altoparlante e per un breve periodo su Etsy sono state vendutele delle versioni silenziose del dispositivo.

Cosa succede se ne trovo uno?

Il modo migliore per disattivare un AirTag è rimuovere la batteria. Per farlo, capovolgete il dispositivo in modo che il lato metallico con il logo di Apple sia rivolto verso di voi. Premete sul logo e ruotate in senso antiorario. A questo punto sarà possibile rimuovere il coperchio ed estrarre la batteria.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

I migliori ristoranti all’interno degli stadi di calcio

I migliori ristoranti del pianeta hanno solitamente degli affacci incantevoli. E se vi dicessimo che il primo classificato nella...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img