martedì, Luglio 23, 2024

Facebook sta bombardando i pazienti oncologici con pubblicità di cure non testate

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Un’altra clinica le cui terapie sono state sponsorizzate su Facebook è Verita Life, con base a Bangkok, in Tailandia. Anche questa, nelle sue pubblicità, promette effetti miracolosi contro il cancro grazie a terapie olistiche alternative.

Le linee guida di community di Meta proibiscono la diffusione di “contenuti che promuovono o sostengono cure miracolose per problemi di salute nocivi”. Tuttavia resta molto spazio per l’interpretazione. Ad esempio, è innegabile che una dieta a base di frutta o vitamina C possa aiutare a condurre uno stile di vita sano e a prevenire molti problemi di salute – molto diverso però è utilizzare queste informazioni nell’ambito della cura dei tumori, in delle campagne mirate ai pazienti o ai sopravvissuti al cancro. Dal 2019, Facebook ha iniziato a trattare le pubblicità false in ambito medico come spam. Anche, specialmente durante la pandemia, gli sforzi per contrastare la disinformazione (specialmente quella legata ai vaccini) non sono sempre andati a buon fine. Uno studio del 2021 redatto dal think tank Institute for Strategic Dialogue ha mostrato come Facebook abbia fallito nell’implementare le sue stesse policy per contenere le informazioni false riguardo ai vaccini.

La MIT Technology Review ha allertato Meta riguardo a cinque pubblicità del Chipsa e tre di Verita Life. Due sono state rimosse dopo la segnalazione, altre tre dopo la pubblicazione dell’articolo. Tra queste, anche quella riguardante il trattamento con Apatone IV.

Da uno studio del 2019, firmato dall’oncologo Skyler Johnson, è emerso come i contenuti medici contenenti informazioni false o fuorvianti avessero più engagement su Facebook rispetto a quelli contenenti elementi fattuali e verificati. Il rischio non è soltanto che alcune cure “alternative” interferiscano con i protocolli standard per la cura contro il cancro, ma anche che i pazienti ritardino l’inizio di terapie efficaci in favore di quelle “miracolose”, la cui utilità è semplicemente millantata.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Aerei, la Commissione europea fa chiarezza sui diritti dei passeggeri

Il 22 luglio la Commissione europea ha pubblicato i nuovi orientamenti interpretativi dei diritti dei passeggeri del trasporto aereo,...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img