domenica, Agosto 14, 2022

Londra Heathrow dovrà ridurre le tasse aeroportuali per le compagnie aeree

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

L’aeroporto di Londra Heathrow sarà costretto a ridurre le tasse di atterraggio applicate alle compagnie aeree nei prossimi quattro anni, dopo che l’autorità di regolamentazione dell’aviazione britannica ha risposto alle pressioni degli stessi vettori sugli elevati costi del’hub.

Le principali compagnie aeree, tra cui British Airways e Virgin Atlantic, sono da mesi impegnate in un’aspra disputa con il più grande aeroporto britannico, sostenendo che Heathrow è già l’aeroporto più costoso del mondo.

Come riportato da Reuters, Heathrow aveva sostenuto la necessità di raddoppiare la tariffa applicata alle compagnie aeree per poter investire e fornire un servizio migliore ai passeggeri, mantenendo il sostegno degli investitori privati.

L’Autorità per l’aviazione civile (Caa) ha dichiarato che, in base alle previsioni ufficiali sull’inflazione, il prezzo massimo medio per passeggero che le compagnie aeree pagherebbero a Heathrow scenderebbe dalle attuali 30,19 sterline a 26,31 sterline (entro il 2026). In precedenza, l’autorità di regolamentazione aveva dichiarato che Heathrow avrebbe potuto aumentare il prezzo per passeggero fino a un massimo compreso tra 24,50 e 34,40 sterline. Heathrow aveva chiesto che il tetto fosse fissato a 32-43 sterline. Nel 2020, la tariffa era di 22 sterline.

La Caa prevede di giungere ad una decisione finale sulle tariffe in autunno.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

I migliori ristoranti all’interno degli stadi di calcio

I migliori ristoranti del pianeta hanno solitamente degli affacci incantevoli. E se vi dicessimo che il primo classificato nella...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img