sabato, Agosto 13, 2022

Thailandia oltre i 2 milioni di arrivi nei primi sei mesi 2022. Obiettivo 7,5 milioni entro fine anno

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

La Thailandia corre lungo la rotta della ripresa, superando i 2 milioni di arrivi dall’inizio dell’anno, grazie soprattutto all’aumento dei flussi provenienti da India e Malesia.

Secondo quanto segnalato dalla vice portavoce del governo Traisuree Taisaranakul in un comunicato ripreso da Bloomberg, gli arrivi di turisti stranieri sono stati 2,03 milioni tra il 1° gennaio e il 26 giugno, principalmente da India, Malesia, Regno Unito, Singapore e Stati Uniti.
L’industria turistica thailandese auspica che la media degli arrivi mensili salga a circa 1,5 milioni con l’abolizione della registrazione pre-viaggio e dell’assicurazione medica obbligatoria dal 1° luglio.

Il ministero ha fissato una previsione “prudente” che punta ai 7,5 milioni di arrivi stranieri per l’anno in corso, basandosi sul presupposto che i turisti cinesi rimarranno assenti a causa della politica Covid-Zero del Paese e tenendo conto anche della guerra in Ucraina.
Sebbene sia improbabile che la Thailandia raggiunga i livelli di arrivi turistici pre-Covid senza i visitatori cinesi, il graduale allentamento delle restrizioni ai viaggi per gli studenti e i dirigenti d’azienda e la ripresa dei voli tra i due Paesi hanno lasciato spazio all’ottimismo sul ritorno dei turisti nel secondo semestre.

Secondo i dati ufficiali, i turisti cinesi rappresentavano quasi il 30% dei 40 milioni di turisti accolti dalla Thailandia nel 2019. Allora il comparto turistico incideva per il 12% sul Pil nazionale.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

I migliori ristoranti all’interno degli stadi di calcio

I migliori ristoranti del pianeta hanno solitamente degli affacci incantevoli. E se vi dicessimo che il primo classificato nella...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img