sabato, Agosto 13, 2022

Jaguar: tre crossover sportivi entro il 2025

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Tempo di novità in casa Jaguar. Entro il 2025 la gamma di modelli a ruote alte del costruttore inglese si amplierà con l’arrivo di tre nuovi crossover 100% elettrici. Realizzati sulla piattaforma di ultima generazione Panthera e prodotti con molta probabilità presso lo stabilimento di Solihull che per l’occasione verrà ampliato, i tre nuovi modelli avranno il compito di posizionare il brand su un segmento di mercato ancora più premium. La sfida a Bentley è lanciata.

IL FUTURO È PREMIUM


image

L’obiettivo del CEO di Jaguar è quello di produrre dal 2025 da 50.000 a 60.000 auto super esclusive e completamente elettriche all’anno. Stando alle ultime indiscrezioni, infatti, il modello più dovrebbe avere una lunghezza vicina ai 5 metri, andando a fare concorrenza a modelli come la Range Rover Sport. Con un prezzo di partenza di circa 100.000 euro, questo modello sarà caratterizzato da una carrozzeria a 3 o 5 porte e da powertrain con 1 o 2 motori elettrici. Le versioni più potenti e meglio allestite potrebbero tranquillamente superare i 150.000 euro. Il modello di punta, che verrà costruito presumibilmente su un telaio dal passo più lungo di 3 metri, disporrà di un powertrain con 2 motori elettrici di serie e dovrebbe avere un prezzo di partenza di 140.000 euro. Per scoprire il design dei nuovi modelli Jaguar non ci resta che aspettare il primo concept che verrà presentato verso la fine del 2024.

CONNESSE E A BASSO IMPATTO AMBIENTALE


image

La nuova piattaforma all’avanguardia Panthera con architettura a 800V su cui verranno realizzate le nuove Jaguar verrà sviluppata in collaborazione con Magna. Per quanto riguarda le batterie, invece, la Casa britannica è al lavoro per stringere una partnership con qualche fornitore con sede nel Regno Unito. Le ultime indiscrezioni parlano di un contatto con la Envision AESC. I nuovi modelli Jaguar saranno progettati per ridurre al minimo l’impatto ambientale non solo dal punto di vista del powertrain. I tre Suv, infatti, saranno equipaggiati con materiali premium ma allo stesso tempo sostenibili come tappeti in lana o seta, tessuti riciclati o rifiniture di ceramica, pietra e vetro. Per quanto riguarda la parte tecnologica, invece, il Gruppo Jaguar Land Rover ha comunicato che sta collaborando attivamente con l’azienda statunitense NVIDIA per integrare all’interno dell’architettura un software specifico che garantisca la connettività cloud e la possibilità di implementare la guida autonoma.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

I migliori ristoranti all’interno degli stadi di calcio

I migliori ristoranti del pianeta hanno solitamente degli affacci incantevoli. E se vi dicessimo che il primo classificato nella...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img