lunedì, Luglio 15, 2024

Luca Battifora nuovo managing director Baja Hotels Travel

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Proseguono i piani di sviluppo del gruppo Baja Hotels Travel Management che, sull’onda della recente acquisizione del 60% di Gastaldi Holidays, annuncia l’entrata di Luca Battifora come consigliere di amministrazione della compagnia. L’ex manager Hotelplan avrà in particolare le deleghe per la gestione e lo sviluppo dell’area turismo della società controllante Bhtm e della controllata Gastaldi Holidays, con la qualifica di managing director.

“Per poter strutturare e consolidare la nostra posizione sul mercato era necessario un cambio di passo nell’organizzazione: qualcuno che mi affiancasse per presidiare al meglio i diversi fronti sui quali siamo e saremo impegnati – spiega l’amministratore delegato del gruppo, Marco Bongiovanni -. Da qui si è reso fondamentale mettere Luca Battifora a capo dell’area turismo in tutte le attività. Con Luca ci conosciamo bene da tanto tempo e abbiamo condiviso molte idee e progetti. L’ingresso di Bhtm in Gastaldi Holidays, è l’esempio tangibile di una visione che ci accomuna e che ha portato a sancire un consolidamento professionale”.

Bhtm lavorerà allo sviluppo e consolidamento delle singole linee di business, alberghi sia di proprietà sia in gestione o commitment, tour operating, ristorazione, valorizzazione del territorio, che seguiranno processi autonomi e al tempo stesso complementari. Tutte le aree di business saranno operate sia sul canale trade agenziale italiano, che sui mercati internazionali.

“Con Marco Bongiovanni abbiamo più volte sfiorato l’idea di lavorare insieme. Il tempo e gli eventi ci hanno portato oggi a realizzare questa ipotesi – commenta lo stesso Battifora -. Nel 2020, in piena pandemia, Michele Cerruti, azionista di Gastaldi Holding, mi coinvolse in uno studio su possibili strategie di rilancio e sviluppo del tour operator omonimo. In azienda trovai molti punti in comune con quanto stava facendo Bhtm. Ne parlai con Marco Bongiovanni e iniziammo a ragionare su un’idea di sviluppo; il passo successivo fu sederci tutti e tre al tavolo. Man mano che il progetto prendeva forma, non limitare il mio coinvolgimento al closing dell’operazione, bensì diventarne parte, fu quasi automatico. Il turismo è la mia vita professionale e questi anni di lontananza, estremamente interessanti e utili per il mio bagaglio professionale (per circa tre anni Battifora ha lavorato in una società finanziaria specializzata nel real estate, ndr), non hanno scalfito ma semmai rafforzato il legame verso questo settore. Intendiamo raccontare e proporre il nostro modo di interpretare l’ospitalità made in Italy, in Sardegna (ma chissà domani non solo) e nel mondo, attraverso i nostri to, i nostri prodotti e la nostra squadra: abbiamo ambizioni di crescita ma non fine a se stessa. Credo ci siano tutti i presupposti per fare bene”.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

La tuta spaziale che trasforma l’urina in acqua potabile

Immaginate di indossare una tuta spaziale e, nel bel mezzo di una passeggiata lunare, di avere bisogno urgentemente del...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img