martedì, Luglio 23, 2024

6 ebook reader comodi e versatili da portare in vacanza

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Un libro è il mezzo migliore tanto per evadere dalla realtà quanto per immergersi senza distrazioni nei propri interessi, e da questo punto di vista gli ebook reader permettono di fare entrambe le cose contemporaneamente: loro memoria capiente accoglie centinaia di tomi che possono spaziare dai romanzi ai saggi, lasciando a chi legge la possibilità di scegliere sul momento in cosa tuffarsi.

Il gadget da vacanze perfetto

Se il discorso è valido in generale, lo è ancora di più alla vigilia delle vacanze estive, quando la valigia da preparare è sempre troppo piccola. Basandosi su ebook digitali, gli ebook reader permettono infatti di portare a centinaia di chilometri di distanza intere librerie nello spazio di pochi centimetri cubi. Il tutto viene visualizzato su schermi che non affaticano la vista e che ormai hanno quasi tutti la stessa definizione della carta stampata.

Come scegliere il lettore di ebook

Il problema piuttosto sta nel prediligere un prodotto rispetto a un altro. I modelli in circolazione non sono pochi, e spesso sono corredati da caratteristiche tecniche che non aiutano particolarmente a capire come si comporteranno i gadget alla prova dei fatti. Queste sono quelle sulle quali vale la pena soffermarsi.

  • La diagonale dello schermo varia in genere tra i 6 e i 9 pollici, e rivela quanto sarà facile leggere ma anche quanto sarà difficile trasportare il dispositivo in tasca o in borsa.
  • La definizione del display indica la chiarezza con la quale si potrà leggere il testo: un valore di 300 ppi corrisponde generalmente a quello della stampa su carta.
  • L’impermeabilità della scocca permette di utilizzare senza preoccupazioni il gadget anche in situazioni di relax totale: dalla vasca da bagno alla piscina, arrivando fino in spiaggia.
  • Gli ebook reader sono illuminati in modo da non stancare la vista, ma alcuni modelli vanno oltre e offrono la possibilità di modificare la tonalità della luce per conciliare il sonno.
  • La presenza di tasti di navigazione è una questione di preferenze: qualcuno riesce tranquillamente a scorrere il dito sullo schermo per cambiare pagine, mentre altri preferiscono un gesto ancora più passivo per non rompere l’incantesimo della lettura.
  • Tutti i modelli hanno un design diverso, e gli accessori compatibili come cover richiudibili o protettive cambiano di prodotto in prodotto. Meglio dunque verificare in anticipo se le aggiunte desiderate per il proprio lettore sono facilmente reperibili, e a quale prezzo.
- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Startup, cosa vuole fare il governo (spoiler: poco)

Il governo Meloni si prepara a varare una riforma di regole e incentivi per le startup. Un documento a...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img