martedì, Luglio 23, 2024

Sas chiede volontariamente il Chapter 11 negli Stati Uniti

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Sas sceglie la rotta del Chapter 11 presentando volontariamente istanza per il procedimento negli Stati Uniti: il processo di bancarotta controllata, come si legge da Borsa Italiana, ha preso il via dopo il fallimento delle trattative salariali tra Sas e i piloti, con la compagnia che ha spiegato che “lo sciopero dei piloti ha avuto un impatto sulla posizione finanziaria e sulla liquidità“.

Le operazioni e il network della compagnia non sono però interessati dal Chapter 11 e Sas  spiega una nota ufficiale del vettore – continuerà a servire i propri passeggeri normalmente, sebbene lo sciopero dei sindacati dei piloti avrà un impatto sull’operativo. 
La società ha affermato di essere “in trattative a buon punto con un certo numero di potenziali finanziatori” in merito all’ottenimento di ulteriori finanziamenti per supportare le operazioni durante questo processo sotto la supervisione del tribunale.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Olimpiadi 2024, come funziona la sicurezza tech

La Cnil precisa che ogni alert segnalato dal sistema dovrà essere revisionato da un agente prima di essere riportato...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img