lunedì, Luglio 15, 2024

Svezia e Finlandia hanno firmato il protocollo per aderire alla Nato

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Con la firma dei protocolli di accesso da parte di Svezia e Finlandia, “inizia il processo di ratificazione” da parte degli alleati della Nato dell’allargamento a 32 membri. “Questa è una giornata storica per la Nato, per la Svezia e per la Finlandia: insieme saremo più forti e le nostre popolazioni più sicure“, ha detto il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg.

Il processo di adesione alla Nato, tuttavia, è complesso. Vediamo a che punto ci troviamo con l’ingresso di Svezia e Finlandia, una reazione diretta all’aggressione militare della Russia contro l’Ucraina.

  1. Come è formata la Nato?
  2. Come si entra a far parte della Nato?
  3. A cosa serve la Nato?

Il presidente turco Erdogan è l’unico a guadagnarci, dal memorandum con cui toglie il veto all’allargamento dell’Alleanza a Svezia e Finlandia: ora ha il diritto di neutralizzare i curdi e occuparne le terre

Come è formata la Nato?

L’Organizzazione intergovernativa del trattato del nord Atlantico – North Atlantic Treaty Organization (Nato) in inglese e Organisation du Traité de l’Atlantique Nord (Otan) in francese – è stata costituita nel 1949 allo scopo di assicurare la pace e la sicurezza in Europa. I fondatori furono Belgio, Canada, Danimarca, Francia, Islanda, Italia, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito e Stati Uniti. Mentre negli anni successivi si unirono Turchia, Grecia, Germania, Spagna, Repubblica Ceca, Polonia, Ungheria, Bulgaria, Estonia, Lituania, Lettonia, Romania, Slovacchia, Slovenia e, infine, nel 2009 entrarono anche Croazia e Albania. Nel 2017 è la volta del Montenegro e nel 2020 della Macedonia del nord. 

L’organo di vertice, il Consiglio Atlantico, è costituito dai rappresentanti permanenti degli stati membri, che fanno capo ai rispettivi ministeri degli Esteri, ed è presieduto da un Segretario generale, che attualmente è il norvegese Jens Stoltemberg. 

Come si entra a far parte della Nato?

Le regole per l’ammissione nell’alleanza sono sancite dall’articolo 10 del Trattato secondo cui i membri possono invitare previo consenso unanime qualsiasi altro Stato europeo in condizione di soddisfare i principi di questo trattato e di contribuire alla sicurezza dell’area nord-atlantica ad aderire a questo trattato” e allo stesso tempo “qualsiasi Stato così invitato può diventare un membro dell’organizzazione depositando il proprio atto di adesione al governo degli Stati Uniti d’America. Il governo degli Stati Uniti d’America informerà ciascun membro del deposito di tale atto di adesione “.

Prima di essere accettati, i paesi invitati aderire alla Nato devono passare attraverso una procedura di pre adesione, attraverso un meccanismo chiamato Piano d’azione per l’adesione o Memberchip action plan, introdotto nel vertice di Washington del 23-25 aprile 1999. I richiedenti devono quindi presentare un rapporto annuale sui progressi fatti nel raggiungere i criteri stabiliti, la Nato provvede poi a rispondere a ciascun paese con suggerimenti tecnici e valuta singolarmente la situazione dei progressi. 

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

La tuta spaziale che trasforma l’urina in acqua potabile

Immaginate di indossare una tuta spaziale e, nel bel mezzo di una passeggiata lunare, di avere bisogno urgentemente del...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img