lunedì, Luglio 15, 2024

British Airways: rientra l’allarme sciopero grazie a un nuovo accordo salariale con i sindacati

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

British Airways evita che i disagi provocati dallo sciopero si sommino a quelli delle cancellazione dei voli: la compagnia aerea ha infatti raggiunto con i sindacati un accordo salariale “notevolmente migliorato”.

Come riferito dal Financial Times, ieri il sindacato Unite ha dichiarato che la vertenza del personale addetto al check-in all’aeroporto londinese di Heathrow “è stata sospesa” dopo che la compagnia ha presentato una nuova offerta salariale. 

“Siamo lieti che Ba abbia finalmente ascoltato la voce del personale addetto al check-in. Unite ha ripetutamente avvertito che le controversie salariali sarebbero state inevitabili se la compagnia non avesse preso sul serio le legittime rimostranze dei nostri membri”, ha dichiarato il segretario generale di Unite Sharon Graham. Il sindacato GMB, i cui membri erano anch’essi in procinto di scioperare, ha anch’esso raggiunto un accordo con il vettore.

Lo scorso giugno, circa 700 addetti al check-in di British a Heathrow avevano votato per lo sciopero, con l’avvertimento da parte dei sindacati di “gravi disagi” in coincidenza con il picco estivo del traffico verso l’estero. La compagnia aerea si è detta “molto soddisfatta” del risultato, che arriva un giorno dopo aver annunciato l’intenzione di tagliare altri 10.300 voli quest’estate a causa della carenza di personale, portando il numero totale di cancellazioni 2022 a circa 30.000.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

La tuta spaziale che trasforma l’urina in acqua potabile

Immaginate di indossare una tuta spaziale e, nel bel mezzo di una passeggiata lunare, di avere bisogno urgentemente del...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img