venerdì, Luglio 19, 2024

La Peugeot 9X8 debutta alla 6 Ore di Monza

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

A Monza debutta ufficialmente la nuova hypercar Peugeot 9X8 che parteciperà al WEC. Il primo impegno è previsto proprio sul tracciato lombardo, domenica, con la 6 Ore di Monza. Il progetto dell’auto è stato una vera sfida per il marchio francese visto che il regolamento della categoria LMH (Le Mans Hypercar) prevede alcuni specifici requisiti. Per questo, i progettisti hanno lavorato per sviluppare un design che rispondesse al regolamento.

Il tutto, mantenendo uno stile che richiamasse quello delle vetture Peugeot. Inoltre, fatto assolutamente unico per una vettura di questo tipo, non troviamo lo spoiler posteriore.

Una volta scelto il tema con l’aiuto degli ingegneri di Peugeot Sport, è iniziato il lavoro comune. Guidati dalle performance, su cui non sono stati fatti compromessi, e nell’ambito di un regolamento innovativo, gli ingegneri hanno lasciato massima libertà alla creatività per sviluppare il design della Hypercar. Peugeot 9X8 incarna così il DNA del nuovo regolamento Hypercar (LMH) stabilito dall’Automobile Club de l’Ouest, organizzatore della 24 Ore di Le Mans, e dalla FIA (Federazione Internazionale dell’Automobile), presentando allo stesso tempo le caratteristiche essenziali di una Peugeot. Sarà una pietra miliare nella storia delle gare di durata.

La categoria LMH (Le Mans Hypercar) non prevede solo specifici vincoli per l’aerodinamica ma pure per quanto riguarda la meccanica. Il powertrain è composto da un motore V6 2.6 litri biturbo da 500 kW (680 CV) collocato in posizione posteriore abbinato ad un motore/generatore elettrico da 200 kW (272 CV) in posizione anteriore.

Come tutti i veicoli ibridi recenti, 9X8 si basa su un sistema complesso: quasi due terzi della potenza provengono dal motore termico e un terzo dal sistema ibrido. Il sistema ibrido è una produzione Peugeot al 100% e la batteria ad alta tensione (900V), ad alta potenza e ad alta densità è il risultato di un programma di ricerca congiunto che coinvolge TotalEnergies, Saft, ACC e Peugeot.

Peugeot 9X8 misura 4,995 m di lunghezza, 2 m di larghezza e 1,145 m di altezza. Il suo peso è di 1.030 kg e dispone di un serbatoio con una capacità di 90 litri. Sei piloti compongono i due equipaggi schierati alla 6 Ore di Monza: Paul Di Resta (GBR), Loïc Duval (FRA), Mikkel Jensen (DNK), Gustavo Menezes (USA/BRA), James Rossiter (GBR) e Jean-Eric Vergne (FRA).

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Suicidio assistito, la Corte costituzionale ha ampliato i criteri per accedere

La Corte costituzionale italiana ha emesso un'importante sentenza sul suicidio assistito, chiarendo e ampliando l'interpretazione del requisito del “trattamento...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img