venerdì, Marzo 1, 2024

Michelin mostra uno pneumatico racing composto al 53% da materiali sostenibili

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Lo scorso anno, Michelin aveva svelato uno pneumatico realizzato con il 46% di materiali sostenibili e pensato per il prototipo a idrogeno GreenGT. A distanza di un anno, l’azienda francese ha fatto sapere di aver fatto un ulteriore passo avanti e di aver portato la quantità di materiali organici e riciclati al 53% all’interno di un nuovo pneumatico racing che ha fornito a Porsche e che è stato utilizzato sulla 718 Cayman GT4 ePerformance che è stata portata al Goodwood Festival of Speed 2022.

Michelin racconta che le materie prime sostenibili utilizzate per questi pneumatici spaziano dalla gomma naturale al nero di carbonio riciclato dai pneumatici a fine vita, passando per bucce di arance e limoni, resina di pino, olio di girasole e scarti dell’acciaio. La società evidenzia che l’utilizzo di questi materiali non va ad intaccare i livelli di performance e sicurezza che contraddistinguono i suoi pneumatici da competizione.

L’azienda francese ha poi aggiunto che questi progressi consentiranno di raggiungere gli obiettivi del piano “Michelin In Motion” che prevede che entro il 2050 tutti i suoi pneumatici siano fabbricati utilizzando esclusivamente materiali sostenibili. Al di là della presentazione avvenuta a Goodwood 2022, il programma di elettrificazione di Porsche permetterà a Michelin di poter testare le proprie soluzioni sostenibili in condizioni reali di gara. L’ambizione del costruttore di Clermont-Ferrand è di accelerare lo sviluppo e il trasferimento delle innovazioni tecnologiche ai futuri pneumatici per veicoli elettrici. Matthieu Bonardel, Direttore Michelin Motorsport, ha commentato:

Il nostro lavoro con Porsche sulla nuova 718 Cayman GT4 ePerformance, è la prova concreta dei progressi fatti da Michelin nei campi dei materiali sostenibili e dell’elettro-mobilità. Proprio come accade nel Campionato Mondiale FIA Formula E e nella Coppa del Mondo FIM MotoE, il nostro coinvolgimento nel nuovo campionato completamente elettrico al fianco di Porsche, ci permetterà di accelerare lo sviluppo di innovazioni sostenibili, che diventeranno poi accessibili a tutti.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Louis Delétraz, la ricerca sfrenata degli AirPods persi dal pilota

I più nostalgici ricorderanno sicuramente Che fine ha fatto Carmen Sandiego?, la trasmissione televisiva incentrata sulla ricerca di una...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img