venerdì, Luglio 19, 2024

Il ritorno di Jane Seymour in Harry Wild – La signora del delitto

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

La serie migliore della mia carriera” ha sentenziato Jane Seymour al 61° Festival della Televisione di Monte-carlo, a proposito di Harry Wild – La signora del delitto. Il giallo in formato seriale è dal 12 luglio su Rete4, con un titolo italianizzato che evoca La signora del West (“Uno show incredibilmente avanti, che affrontava tematiche spinose come il razzismo e l’immigrazione” ricorda la Seymour), il ruolo più celebre dell’attrice di origini britanniche dallo sguardo bicolore. Un quarto si secolo fa, il western incentrato su una coraggiosa dottoressa divenne un cult della televisione italiana; chissà che non accada lo stesso a Harry Wild, serie appartenente a un genere – e a un formato specifico – molto inglese e molto popolare da noi. Come Miss Marple, Poirot, L’ispettore Barnaby, Padre Brown, Grantchester (ma come non citare l’americana La signora in giallo) e così via, anche Harry fa parte infatti della folta schiera di detective britannici che danno la caccia agli autori di efferati omicidi in cittadine abnormalmente popolate da assassini. Molto spesso non sono neanche poliziotti o investigatori privati, bensì civili curiosoni acuti e intuitivi. Ecco cos’altro sapere su Harry Wild.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Suicidio assistito, la Corte costituzionale ha ampliato i criteri per accedere

La Corte costituzionale italiana ha emesso un'importante sentenza sul suicidio assistito, chiarendo e ampliando l'interpretazione del requisito del “trattamento...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img