lunedì, Luglio 15, 2024

Paolo Sorrentino e Stefano Sollima lavoreranno insieme a una serie su Enzo Ferrari

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Enzo Ferrari sarà al centro di una nuova serie biografica ordinata da Apple Tv+, che porta il titolo appunto di Ferrari, e affidata a un tris di creativi d’eccezione: tra i produttori esecutivi, dopo i successi di The New Pope e È stata la mano di Dio, ci sarà infatti Paolo Sorrentino, mentre alla regia vedremo Stefano Sollima, dopo le sue esperienze americane di Soldado e Senza rimorso. Accanto a loro ci sarà poi Steven Knight, sceneggiatore acclamato e molto prolifico, noto soprattutto come il creatore di Peaky Blinders. Creata e scritta da Knight, appunto, la serie sarà basata su Ferrari Rex, il libro scritto nel 2016 da Luca Dal Monte (che qui sarà coinvolto come consulente storico) e dedicato alla straordinaria vita del fondatore dell’omonima casa automobilistica.

Il libro, un poderoso volume di oltre mille pagine, ripercorreva attraverso documenti pubblici e privati la parabola di uomo che, partito come un semplice bambino dai grandi sogni nell’Italia degli anni Venti, è riuscito a diventare un abile imprenditore e soprattutto il determinato direttore sportivo della Scuderia Ferrari, che a 50 anni realizza il desiderio di diventare costruttore d’automobili. Una storia avvincente e pionieristica la sua, in cui grandi successi, imprevisti e grandi drammi personali s’intrecciano in continuazione. in Allo stesso modo la serie si concentrerà in particolare nel periodo che va dal 1956 al 1961: profondamente afflitto dalla morte del primogenito Dino e dal tradimento del suo pilota di punta, Juan Manuel Fangio, Ferrari si vide costretto a ricostruire da zero la sua squadra, selezionando cinque giovani promesse che lo porteranno alla vittoria.

Sono davvero emozionato di raccontare una storia così evocativa che riguarda un uomo leggendario e un brand così iconico”, ha dichiarato Knight, che aveva già inaugurato la sua collaborazione con Apple Tv+ grazie alla serie distopica See con Jason Momoa, la quale si concluderà però presto con la sua terza stagione: “La vita straordinaria di Enzo Ferrari è stata definita dal suo drammatico percorso professionale e personale, e Ferrari sarà una celebrazione di un essere umano incredibilmente complesso e affascinante”. La serie sarà prodotta per Apple da The Apartment, società di Fremantle già dietro alle serie Pope di Sorrentino, e Indigo Film, e verdrà tra i produttori anche Lorenzo Mieli, Nicola Guiliano, Giulio Marantonio, Lorenzo De Maio e gli stessi Sollima e Knight. Si tratta del primo progetto italiano annunciato da Apple Tv+ anche se non è stata ancora definitiva una tempistica di debutto.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

La tuta spaziale che trasforma l’urina in acqua potabile

Immaginate di indossare una tuta spaziale e, nel bel mezzo di una passeggiata lunare, di avere bisogno urgentemente del...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img