mercoledì, Luglio 24, 2024

Maldindia amplia la programmazione gruppi per il prossimo autunno

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Uno scorcio di Armenia

“Il viaggio è una medicina naturale per volersi bene e per voler bene agli altri” racconta Pierpaolo Di Nardo, travel designer e anima di Maldindia, commentando una ripresa che sta finalmente diventando realtà: “Visto il successo dei viaggi di gruppo della primavera scorsa – prosegue infatti Di Nardo – abbiamo deciso di puntare sui viaggi con accompagnatore dall’Italia anche per l’autunno 2022”.
Il to milanese specializzato in viaggi in Asia e nel subcontinente indiano ha quindi ampliato la programmazione dei gruppi accompagnati dallo stesso Di Nardo. In classico stile Maldindia, si tratta di viaggi fuori rotta, per piccoli gruppi di 14 viaggiatori, con servizi selezionati e accompagnatore dall’Italia. Destinazioni, Armenia (18 settembre), Bhutan Thimpu Festival (5 ottobre), Oman (25 ottobre), Rajasthan Pushkar Festival (2 novembre), India del Sud (25 novembre).

“Tutta la nostra programmazione è tornata a conquistare i viaggiatori sia per quanto riguarda i gruppi con accompagnatore che per i tour studiati su misura (core business del to) per i viaggiatori individuali – prosegue Di Nardo -. Oggi sono molte le agenzie di viaggio e i tour operator che tornano ad affidare a Maldindia i loro viaggiatori, per costruire esperienze di viaggio nel segno della libertà e della bellezza”. Il team è quindi all’opera con grandi novità anche per il 2023, con i nuovi viaggi tematici sulla musica, sulla mindfulness, sulla danza e sui gioielli.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

Kimberly Cheatle, perché si è dimessa la direttrici dei servizi segreti statunitensi

La direttrice dei servizi segreti degli Stati Uniti, Kimberly Cheatle, ha dato le proprie dimissioni dopo il l'attentato all'ex...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img