domenica, Agosto 14, 2022

Amadeus: cresce la domanda fintech per le vacanze

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Nonostante la perdurante incertezza economica globale e le tensioni geopolitiche, la maggior parte dei consumatori continua a ritenere i viaggi internazionali un’assoluta priorità delle proprie decisioni di spesa e, per mettersi almeno parzialmente al riparo dalla volatilità della congiuntura, è propensa a ricorrere a sistemi di pagamento rateali digitali. E’ quanto emerge da una recente ricerca realizzata da Amadeus su una platea di 4.500 persone in Francia, Germania, Regno Unito, Stati Uniti e Singapore, al fine di comprendere le loro abitudini di spesa per i prossimi dodici mesi.

In termini di prodotti fintech, in particolare, i viaggiatori tendono ad adottare tecnologie digitali per ridurre le spese relative ai pagamenti internazionali e per gestire in modo flessibile i costi dei propri viaggi. Tre quarti degli intervistati (75%), in particolare, si sono detti disposti a scegliere un’opzione di pagamento rateale come “Compra ora paga dopo” per finanziare i propri viaggi il prossimo anno. Una percentuale sensibilmente superiore a chi è propenso a utilizzare una carta di credito (44%) e al 26% incline a ricorrere ai payday loan, che prevedono tipicamente tassi di interesse elevati per i prestiti a breve termine. Il 47% dei viaggiatori ha inoltre dichiarato di voler utilizzare i propri punti fedeltà accumulati in precedenza per pagare i viaggi.

Ma i viaggiatori stanno anche adottando le soluzioni fintech più innovative: il 48% è favorevole per esempio a provare carte di debito prepagate in più valute per evitare le commissioni Fx sui pagamenti esteri e il 49% dichiara di essere interessato alle carte co-branded che fruttano punti fedeltà. Nell’attuale scenario, il 73% dei viaggiatori dichiara infatti di essere più attento alle commissioni e ai costi Fx associati ai viaggi internazionali e il 56% è favorevole a scegliere un fornitore di viaggi che permetta di pagare nella propria valuta, con commissioni Fx trasparenti.

“La necessità di avere modalità di pagamento flessibili, come il “Compralo subito e pagalo dopo”, nel settore dei viaggi è estremamente elevata – spiega David Doctor, executive vice president, payments, di Amadeus -. Il comparto è pronto a soddisfare questa domanda, ma dovrebbe agire in modo responsabile, con un’accurata gestione dei rischi. I viaggiatori più accorti si stanno preparando per limitare i costi del viaggio. Dai nostri dati risulta che un crescente numero di viaggiatori sceglie di pagare nella propria valuta locale con le compagnie aeree che utilizzano la nostra tecnologia Fx Box”.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

I migliori ristoranti all’interno degli stadi di calcio

I migliori ristoranti del pianeta hanno solitamente degli affacci incantevoli. E se vi dicessimo che il primo classificato nella...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img