domenica, Agosto 14, 2022

Territorio e tradizioni: le iniziative e gli eventi in Abruzzo

Must Read

Questo articolo è stato pubblicato da questo sito

Gastronomia, transumanza, tratturi e pascolamento: la Regione Abruzzo investe sulla tradizione pastorale e gastronomica con un programma di iniziative dedicato alla sua storia e cultura, agli usi e ai costumi, con l’obiettivo di portare il turismo slow ed esperienziale sui suoi sentieri.

Oggi si chiude la Rassegna degli Ovini organizzata dalla Camera di Commercio del Gran Sasso d’Italia, con la compartecipazione dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione Abruzzo. Novità di quest’anno è l’incrocio con “TRA-La Transumanza che unisce“, progetto ideato e sostenuto dalla Presidenza del Consiglio Regionale dell’Abruzzo con un programma itinerante.

I progetti della Regione Abruzzo

Il programma di eventi, tra i più attesi dagli operatori del comparto e da migliaia di visitatori, rappresenta un’importante occasione per valorizzare la zootecnia e i prodotti connessi oltre che un significativo momento di celebrazione di una delle attività che ha segnato la storia sociale ed economica dell’Abruzzo.

Sulla promozione della transumanza – patrimonio identitario immateriale riconosciuto dall’Unesco – e sugli antichi tratturi che il Consiglio regionale dell’Abruzzo e le Camere di Commercio stanno lavorando attraverso il Progetto europeo “Parcovie 2030” in partenariato con altre otto regioni, con l’obiettivo di favorire il recupero e la fruibilità turistica delle aree di transumanza con interventi integrati e coinvolgimento le comunità locali.

“Con TRA-La Transumanza che unisce vogliamo rivivere in chiave moderna quella che è stata per l’Abruzzo una delle più importanti attività in senso antropologico, storico ed economico, senza disperderne il carattere identitario – dichiara il Presidente del Consiglio Regionale dell’Abruzzo – La Regione Abruzzo è capofila di un progetto di legge attraverso il quale vuole tornare a dare valore a questa grande arteria verde, il tratturo. TRA-La Transumanza che unisce è anche un festival itinerante che sta attraversando tutta la regione, siamo infatti partiti il 14 luglio scorso a L’Aquila con il grande concerto del maestro Goran Bregovic e andremo avanti fino al 13 agosto“.

Eventi

I prossimi eventi vedono, il 6 agosto, a Prata d’Ansidonia, nel sito archeologico di Peltuinum alle 18 Esibizione degli Studenti del Dipartimento musiche tradizionali del Conservatorio Casella de L’Aquila; alle 19 Concerto degli Insegnanti dello stesso Dipartimento. Il 7 agosto, a Capestrano, in piazza Mercato – Scalinata del Castello Piccolomini, alle 18, Vitivinicola Italo Abruzzese; alle 19 Quartetto Petra; alle 21 Filippo Graziani con ‘Ivan25’. Il 9 agosto, a Sant’Omero, in piazza Antonio De Curtiis, alle 21.30 Serena Brancale meets Angelo Valori e Medit Orchestra; il 12 agosto a Sulmona, nell’Abbazia di Santo Spirito al Morrone, Performance teatrale di Edoardo Oliva & altri alle ore 21.30. Si chiude il 13 agosto a Barisciano, in piazza del Mercato, alle 19 con Ilenia Lucci, soprano lirico, e Guido Cellini, al pianoforte, per un Omaggio all’Abruzzo; e alle 21 i Discanto.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img
Latest News

I migliori ristoranti all’interno degli stadi di calcio

I migliori ristoranti del pianeta hanno solitamente degli affacci incantevoli. E se vi dicessimo che il primo classificato nella...
- Advertisement -spot_img

More Articles Like This

- Advertisement -spot_img